Star

Jane Alexander al Giffoni Film Festival: “Niente Harry Potter per mio figlio”

janealexanderIn TV e al cinema interpreta spesso la parte della cattiva,ma nella realtà Jane Alexander è supersimpatica! L’interprete di Elisa di Rivombrosa e di Anna e i Cinque è ospite oggi al Giffoni Film Festival. Con lei c’è anche il figlio di 6 anni. Abbiamo incontrato Jane e le abbiamo chiesto di spiegarci come essere cattivi, anche solo per gioco.

Quali film e programmi TV scegli per tuo figlio?
Sicuramente non Harry Potter! Mio figlio è un bambino ed è giusto che veda cose per bambini. Gli horror lasciamoli ai grandi…

Cosa consigli a una ragazza che vuole fare l’attrice?
Non scendere a compromessi. Lo dicono tutti ma è importante!

Il tema del Giffoni Film Festival è il tabù. Cosa sono per te i tabù?
I tabù sono spesso dei divieti. Ma io dico: la mia libertà finisce dove comincia quella degli altri.

Qual è il film che hai visto da bambina che ricordi con più affetto?
Hair.

Spesso vesti i panni della cattiva. Puoi dare ai ragazzi un consiglio per un avere un’aria da cattivi?
Il sopracciglio alzato, quello è fondamentale. Non so perché mi scelgono nel ruolo della cattiva: nella vita sono buonissima. Però è terapeutico. Ogni giorno torno dal set dove ho ucciso per finta 2 o 3 persone e sono calmissima.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: