Star

Giffoni Film Festival: con Opposite Day la città è governata dai bambini

Immagine 6Cosa succederebbe se a governare le città fossero i ragazzi? Opposite Day è la divertente commedia, presentata oggi in anteprima al Giffoni Film Festival, in cui si immagina questa rivoluzione del mondo.

Sammy, 9 anni, e la sorella Clara, 8 anni, vanno in vacanza con i nonni perchè i genitori sono troppo occupati per stare con loro. Durante la prima notte di vacanza in montagna, Sammy esprime un desiderio infantile: “Vorrei che i bambini governassero il mondo”.

Il sogno di Sammy diventa presto realtà. In città Chas, amico di Sammy, viene coinvolto nell’esperimento del padre scienziato, che vuole interpretare il linguaggio dei neonati. La macchina usata per l’esperimento, però, esplode e rilascia un’incredibile energia che provoca un fenomeno incredibile: le personalità di adulti e bambini si invertono. Ora la città è governata dai bambini: piccoli giudici, piccoli poliziotti, piccoli avvocati…

Opposite Day è una storia che porta alle estreme conseguenze l’idea di film come Quel pazzo venerdì e 17 Again. Ti piacerebbe vivere un Opposite Day?

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: