Star

Il re della simulazione arriva dalla Colombia

calcio01

Ha affrontato sfide all’ultimo tuffo, ha superato fior fiore di artisti del calcio recitato (e non sono pochi, purtroppo!), ma ormai è ufficiale: il re della simulazione è colombiano, gioca per l’Atletico Junior e si chiama Emerson ‘Piojo’ Acuña.

Il trionfo è stato sancito in seguito alla sua prestazione (straordinaria!) nella partita del campionato colombiano Atletico Junior-America. Con la sua squadra in piena fase offensiva, Acuña ha pensato bene di tentare l’impossibile: lasciarsi cadere in area quando il calciatore avversario più vicino a lui si trovava ad almeno due metri di distanza… e mentre lui stesso era in nettissimo fuorigioco!

Ma non è finita: contrariamente a qualsiasi aspettativa, non solo arbitro e guardalinee non si sono accorti della simulazione, ma hanno addirittura premiato Acuña concedendo un calcio di rigore a favore della sua squadra! E a poco sono valse le proteste dei giocatori avversari: il rigore è stato calciato ed è finito in rete, sbloccando il risultato della partita (fino a quel momento fermo sull’1-1) e regalando la vittoria all’Atletico Junior.

Episodi di simulazione come questo sono ormai all’ordine del giorno sui campi da calcio di tutto il mondo e, anche se qualche volta riescono a strapparci un sorriso, rischiano di rovinare il senso di questo bello sport.  Tu cosa pensi del calcio simulato? Guarda il video del tuffo di Acuña e lascia un commento.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: