Star

Al via la Champions League: Milan e Juventus le prime italiane a scendere in campo

champions-league1

Mancano solo poche ore al fischio d’inizio che aprirà ufficialmente il campionato di Champions League, l’ambitissimo trofeo che vede in competizione tutte le maggiori squadre d’Europa. In campo già da stasera, a farci tremare sulle sedie, due tra i gioielli del calcio nazionale: il Milan di Leonardo e la Juventus di Ferrara.

Trasferta francese per il Milan, chiamato a fronteggiare l’Olympique Marsiglia di Didier Deschamps (vecchia gloria della Juventus), in ottima forma e determinato a farsi valere. Sarà sull’erba del Velodrome (il rinnovato stadio di Marsiglia) che Leonardo (Leonardo Nascimento de Araújo) e i suoi cercheranno scacciare il fantasma della crisi che sembra aleggiare sulla squadra sin dalle prime partite del campionato nazionale. Illuminanti in questo senso le ultime dichiarazioni del vicepresidente Galliani «La Champions è il nostro habitat naturale. Ricordo che in questo millennio siamo l’unica squadra d’Italia ad aver vinto 5 trofei internazionali». Parole che arrivano come stilettate e che ricordano a tutti, francesi e non, che del Milan bisogna sempre aver paura.

Avversario francese anche per la Juventus di Ciro Ferrara, che stasera accoglierà all’Olimpico il Bordeaux di Laurent Blanc. La partita si preannuncia difficile per la Juve, costretta a affrontare la mancanza di due grandi campioni: il neo acquisto Diego Ribas Da Cunha (protagonista assoluto dei primi successi dei bianconeri) e il capitano Alex Del Piero. Partita interessante non solo sul campo, ma anche per le emozioni che scuoteranno le panchine, dato che i due allenatori, Ferrara e Blanc, sono grandi amici ed ex colleghi di squadra al Napoli.

Esistono migliori premesse per uno spettacolo da togliere il fiato? Clicca su continua per sentire l’inno ufficiale della UEFA Champions League 2009, leggere le probabili formazioni che scenderanno in campo per Milan e Juventus, e, se ti va, fare il tuo pronostico sui risultati delle partite!

Milan: (4-1-2-1-2)  Storari, Oddo, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Gattuso, Ambrosini, Flamini, Pirlo, Inzaghi, Pato. Allenatore: Leonardo

Juventus: (4-3-1-2) Buffon, Caceres, Legrottaglie, Cannavaro, Grosso, Marchisio, Melo,Tiago, Giovinco, Iaquinta, Amauri. Allenatore Ferrara

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: