Star

H.G. Wells: un logo Google per il maestro della fantascienza

hgwells

Oggi Google dedica il suo logo a H.G. Wells, l’autore che con i suoi libri ha inventato la fantascienza. Il motore di ricerca più famoso al mondo celebra così l’anniversario della nascita di Wells: lo scrittore nacque infatti il 21 settembre 1866. A scatenare la passione per i libri di Herbert George Wells fu un incidente da bambino: si ruppe una gamba e passò il periodo di convalescenza chiuso in casa a leggere tutti i libri che trovava. Leggere molto insegna a scrivere bene: cominciava così la carriera di questo grande scrittore.

H.G. Wells si dedicò completamente alla scrittura dopo un altro problema di salute: nel 1893 un’emorragia polmonare che lo costrinse a un’attività completamente sedentaria. Nel 1895 uscì il suo primo libro: La macchina del tempo è la storia di uno scienziato che scopre come viaggiare nel tempo e riesce a visitare l’anno 802.701.

Tra gli altri libri di H.G. Wells ci sono La guerra dei mondi (che ha ispirato il film con Tom Cruise del 2005), L’uomo invisibile, L’isola del dottor Moreau. In ognuno di questi libri la scienza è la base per avventure fantastiche. H.G. Wells era un acerrimo rivale di Jules Verne, un altro grande maestro della fantascienza. Meglio Wells o Verne? Deciti tu: i loro libri non possono mancare nella tua biblioteca!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 3 )

  • giliana

    Meglio Wells per me. Comunque bella iniziativa!

  • lionelb

    due scrittori di grande spessore,
    Verne e nato 40 anni prima di Wells
    Verne e il padre della fantascienza, Hugo Wells quello della fantascienza moderna.
    Due modi differenti di scrivere , ci sono 40 anni di differenza e lo si capisce.
    di Verne ho tutti i libri , ma e una passione che ho avuto fin da ragazzo, leggendo i suoi testi in francese.
    Wells e piu moderno , piu vicino alla fantascienza di oggi.

  • aldost

    condivido l’opinione di lionelb, ambedue gli autori hanno concepito la fantascienza in letteratura in modo unico e personale.

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: