Star

Risultati e classifica di Serie A: Inter in testa e Milan allo sbando

etooIn attesa del match Genoa-Juventus, il posticipo che sarà giocato stasera, l’Inter ha conquistato la vetta della classifica di Serie A. Ieri nel turno infrasettimanale ha battuto il Napoli 3 a 1 grazie ai gol dei neo-arrivati Eto’o, Milito e Lucio. José Mourinho ha assistito al successo della sua squadra dalla tribuna, dopo l’espulsione di Cagliari. Il Napoli di Donadoni ha mostrato in campo tutti i propri limiti e il primo gol in campionato di Lavezzi non è bastato per battere l’Inter.

La ripresa del Milan non è durata a lungo. Ronaldinho torna protagonista, ma i rossoneri sono stati sconfitti a Udine da un gol di Di Natale. Si tratta della seconda sconfitta in campionato per il Milan, che ora si trova a sei punti di distanza in classifica dalla capolista.

Fra i casi della quinta giornata c’è il secondo gol del Bologna contro il Livorno. Il gol era da annullare perché prima di tirare in porta Di Vaio ha portato avanti il pallone con la mano. Il Bologna comunque avrebbe portato a casa la vittoria.

Clicca su Continua per vedere i gol di Inter-Napoli, la discussa rete di Di Vaio, i risultati, la classifica di Serie A e la classifica di Serie A.

RISULTATI 5ª GIORNATA:
Palermo -Roma 3-3
Lazio – Parma 1-2
Bologna – Livorno 2-0
Siena – Chievo 0-0
Udinese – Milan 1-0
Inter – Napoli 3-1
Fiorentina – Sampdoria 2-0
Atalanta – Catania 0-0
Bari – Cagliari 0-1
Genoa – Juventus stasera

CLASSIFICA
Inter 13
Juventus* 12
Sampdoria 12
Fiorentina
Parma 10
Genoa* 9.
Udinese 8
Lazio 7
Milan 7
Roma 7
Chievo 7
Bari 6
Palermo 5
Bologna 5
Cagliari 4
Napoli 4
Siena 4
Livorno 2
Catania 2
Atalanta 1

CLASSIFICA MARCATORI
7 RETI Di Natale (2) (Udinese)
5 RETI Milito (1) (Inter)
4 RETI Totti (2) (Roma)
3 RETI Pellissier (Chievo); Gilardino (Fiorentina); Eto’o (1) (Inter); Cruz (1) (Lazio); Hamsik (Napoli); Mannini (Samp)
2 RETI Jeda (2) (Cagliari); Morimoto (Catania); Jovetic (Fiorentina); Floccari (2) (Genoa); Diego e Iaquinta (Juventus); Pato (Milan); Quagliarella (Napoli); Budan e Miccoli (1) (Palermo); Paloschi (Parma); De Rossi (Roma); Padalino e Pazzini (Sampdoria); Calaiò (Siena)
1 RETE: Bellini (Atalanta); Allegretti, Alvarez, Barreto, Donati, Kutuzov e Rivas (Bari); Di Vaio, Osvaldo e Portanova (Bologna); Nenè (Cagliari); Biagianti, Martinez e Mascara (1) (Catania); Bogdani, Marcolini (1) e Pinzi (Chievo); Mutu (Fiorentina); Biava, Crespo, Criscito, Kharja (1), Mesto, Moretti e Zapater (Genoa); Lucio, Maicon, Stankovic e Thiago Motta (Inter); Caceres, Felipe Melo, Marchisio e Trezeguet (Juventus); Rocchi e Zarate (1) (Lazio); C. Lucarelli (Livorno); Seedorf (Milan); Lavezzi (Napoli); Cavani e Nocerino (Palermo); Amoruso (1), Bojinov, Galloppa, A. Lucarelli e Zaccardo (Parma); Brighi, Burdisso, Mexes, Riise e Taddei (Roma); Cassano, Gastaldello e Palombo (Sampdoria); Fini, Ghezzal, Maccarone e Reginaldo (Siena); Floro Flores (Udinese)

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 5 )

  • trau

    inter numero 1, speriamo ke la juve perde

  • leonardo

    Il secondo gol di Milito era nettamente in fuorigioco, purtroppo pero’ le televisioni di mediaset e premium, come al solito non hanno dato nessun risalto. Fosse successo alla Juve!!!!!!!!!!!

  • leonardo

    Vorrei dire a tutti quei falsi giornalisti, che si presengtano puntualmente nei programmi farsa di mediaset e premium. Quando la Juve era in serie B e dopo i due anni successivi in serie A (3° posto e 2° posto) tutti ne parlavano bene, quasi con dispiacere di quello che le era stato fatto, ora che comincia a fare sul serio ricompaiono i fantasmi del passato.

    PER FAVORE FATE DEI PROGRAMMI SERI E ISTRUTTIVI SPECIALMENTE PER I RAGAZZI E NON FARSE ORMAI NON VI CREDE PIU’ NESSUNO.

  • leonardo

    La serie B ci ha forgiato ancora di piu’ e’ il futuro e’ tutto della JUVE, e’ l’unica squadra di alta classifica che punta sui giovani e’ specialnte sui giocatori italiani.
    E’ troppo facile spendere 1000 miliardi come ha fatto il Sig. Moratti per 10 anni con tutti giocatori stranieri, comprando solo campioni a destra e sinistra. La realta’ e’ che ha vinto solo due scudetti (poiche’ 2 sono impropri e si divrebbe vergognare di portarli sul petto) e dalle coppe e’ stata sempre fatta fuori come una privinciale.

  • lorenzo

    dalle coppe è facile essere buttati fuori, preciso che l’Inter ha giocato a Manchester lo scorso anno, una delle più belle che il triennio calcistico ricordi. Poi per vincere serve un po di fortuna.
    Preciso inoltre che l’Inter ha speso tanto (ovvio), come spesero tanto verona, napoli, sampdoria… lazio, roma, Juventus, milan quando vincevano; ma principalmente ha comprato giocatori forti a buon prezzo (soprattutto nel ultimo quinquiennio), vedi cambiasso, julio cesar, maicon. Notare anche i Balotelli, Santon, Martins, Andreolli etc, sfornati dalle giovanili.
    Best Regards

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: