Star

Con Fiorentina e Inter, stasera è ancora Champions League

prandelli

Ritmi serratissimi per le italiane in Champions League, subito richiamate in campo dopo gli impegni del campionato nazionale di domenica. Le prime due squadre ad essere schierate saranno Inter e Fiorentina, che giocheranno stasera.

L’Inter aprirà i giochi alle 18.30 (ora italiana), andando a giocare in Russia contro il Rubin di Kazan. Partita che si preannuncia piena di scintille, non solo per le potenzialità degli avversari ma soprattutto per le polemiche che hanno coinvolto negli ultimi giorni l’allenatore Mourinho (lo stesso presidente Moratti ha deciso di rinunciare a seguire la squadra per non caricare di pressioni l’allenatore). Nessun dubbio comunque sul fatto che il Kazan tenterà in tutti i modi di rendere difficile la vita dei nerazzurri: i russi di Berdyev possono contare su un’ottima ottima organizzazione, un buon gioco e su Dominguez, un trequartista argentino abilissimo nei calci piazzati.
Ma la gara più interessante di questa 2° giornata di Champions sarà quella che avrà luogo alle 20.45 allo stadio Franchi, con il confronto tra la Fiorentina di Prandelli e il Liverpool di Benitez. La partita si preannuncia sofferta ed equilibrata, anche perché entrambe le formazioni dovranno fare a meno di alcuni dei loro campioni: i viola giocheranno senza Alberto Gilardino (squalificato per due turni dopo l’espulsione rimediata contro il Lione), mentre i reds dovranno scendere in campo senza Javier Mascherano e Yossi Benayoun.

Stasera ci aspettano tante emozioni e grande calcio con Rubin Kazan-Inter e Fiorentina-Liverpool! Scopri le probabili formazioni e fai il tuo pronostico sull esito delle partite.

Probabili formazioni Rubin Kazan-Inter:
INTER (4-3-3): Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Chivu, Zanetti, Cambiasso, Stankovic, Milito, Eto’o, Balotelli.
RUBIN KAZAN (4-4-1-1): Ryzhikov, Ansaldi, Sharonov, Navas, Kaleshin, Ryazantsev, Balyaykin, Semak, Karadeniz, Dominguez; Bukharov.

Probabili formazioni Fiorentina-Liverpool:
FIORENTINA (4-4-2): Frey, Comotto, Gamberini, Dainelli, Gobbi, Marchionni, Zanetti, Donadel, Vargas, Mutu, Jovetic.
LIVERPOOL (4-2-3-1): Reina, Johnson, Carragher, Skrtel, Insua, Gerrard, Lucas, Benayoun, Kuyt, Riera, Torres.
.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: