Star

Milan-Zurigo e Bayern Monaco-Juventus: stasera è ancora Champions

Filippo_Inzaghi

Champions League oggi significa ancora Italia con Milan e Juventus impegnate nella seconda giornata della fase a gironi della massima competizione europea.

Stasera alle 20.45 i rossoneri di Leonardo cercheranno ancora una volta il riscatto dalle delusioni del campionato nostrano accogliendo al Meazza lo Zurigo guidato da Bernard Challandes. L’allenatore dello Zurigo, ben conscio dell’impegno che lo aspetta, ieri ha dichiarato “Quella di domani è una grande partita per noi, so che siamo solo lo Zurigo, ma il nostro obiettivo è fare punti, quindi sogniamo di ottenere almeno un pareggio“. Pronostici a parte, per qualificarsi agli ottavi di finale il Milan dovrà fare affidamento sui suoi campioni. Primo fra tutti Filippo Inzaghi, ad un passo dall’ingresso ufficiale negli annali della storia del calcio: segnando un gol stasera, SuperPippo eguaglierebbe il record di Gerd Muller, salendo in cima alla classifica dei cannonieri delle Coppe Europee con ben 69 gol!
Volo in Germania invece per la Juventus di Ciro Ferrara, che stasera scenderà sul campo dell’Allianz Arena contro il Bayern Monaco. A tre giorni dal deludente pareggio contro il Bologna, i bianconeri cercheranno di strappare i 3 punti e la credibilità persa ai tedeschi di Louis Van Gaal. Le punte di diamante dello scontro saranno tutte francesi: Trezeguet per la Juve, Ribery per il Monaco. E il nostro Luca Toni? In attesa di lasciare la seconda squadra del Monaco per tornare nelle grazie del tecnico Van Gaal, dichiara “Vuole che giochi ancora in seconda squadra, ma penso che non lo farò“. A buon intenditore…

Probabili formazioni Milan-Zurigo:

MILAN (4-3-1-2): Storari; Abate, Nesta, Kaladze, Zambrotta; Flamini, Pirlo, Ambrosini; Seedorf; Inzaghi, Pato. Allenatore: Leonardo.

ZURIGO (4-2-3-1): Leoni; Stahel, Tihinen, Rochat, Koch; Gajic, Okonkwo; Djuric, Margairaz, Vonlanthen; Alphonse. Allenatore: Challandes.

Probabili formazioni Bayern Monaco-Inter:

BAYERN (4-3-3): Butt; Braafheid, Van Buyten, Badstuber, Lahm; Timoschtschuk, Schweinsteiger, Robben; Gomez, Ribery, Olic. All. L. Van Gaal

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, Grosso; Felipe Melo, Camoranesi, Marchisio, Diego; Iaquinta, Trezeguet. All. C. Ferrara

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: