Star

Champions League: Inter e Fiorentina tornano in Europa

zanetti_inter

Ci attende ancora una serata di grande calcio stasera con Inter e Fiorentina, le altre due italiane impegnate nella Champions League. L’Inter, prima in classifica del campionato italiano, atterra a Kiev per la partita di ritorno contro la Dinamo di Andriy Shevchenko. Match casalingo sull’erba del Franchi per la Fiorentina di Prendelli, che ospita il Debreceni VSC.

Sarà una partita all’ultimo gol quella di stasera tra Inter e Dinamo Kiev. Una partita che avrà un pò il sapore del derby per due tra gli uomini più rappresentativi delle due formazioni: da una parte Andriy Shevchenko, dall’altra José Mourinho. L’ex giocatore del Milan sfida il suo ex allenatore ai tempi del Chelsea. Il guanto è stato apertamente gettato da Shevchenko, che alla vigilia dell’incontro ha dichiarato “I nerazzurri, sono il mio avversario storico è un piacere affrontarli e sarebbe una bella soddisfazione batterli“. Dal canto loro, i nerazzurri di Mourinho non sembrano avere nessuna intenzione di lasciarsi scappare i tre punti in palio stasera, e saranno pronti a giocarsi il tutto per tutto nonostante acciacchi e malanni. Armi affilatissime, insomma, per questo incontro/scontro che riparte dal pareggio della gara di andata al Meazza: 2-2, palla al centro.

Cercherà invece di trarre dai suoi tifosi la forza necessaria a vincere contro il Debraceni la Fiorentina, che affronterà il match rinunciando a due dei suoi uomini più influenti. Dopo Jovetic, anche Frey dovrà stare in panchina a causa di un l’infortunio alla mano rimediato durante l’ultimo allenamento. Grande attesa, e speranza, per il possibile recupero in extremis di Mutu, concovato ma in attesa di indicazioni per un versamento al ginocchio destro. Ma non sono solo gli infortuni a preoccupare il tecnico dei viola, Cesare Prandelli, che ha detto “Non sono molto tranquillo perché credo ci sia la sensazione che si tratti di una partita scontata. Invece, non è affatto così. Mi aspetto un Debrecen votato all’attacco, che ci metterà sotto pressione da un punto di vista difensivo”.

Aspettiamo, allora, che anche in questa notte si accendano le stelle del calcio di Inter e Fiorentina, le italiane alla conquista della Champions League. Che risultato prevedi per queste partite? Se ti va, puoi fare il tuo pronostico e lasciare un commento…

POSSIBILI FORMAZIONI DINAMO KIEV – INTER:
DINAMO KIEV (4-3-3):
Bogush; Eremenko, Almeida, Khacheridi, Magrao; Yussuf, Ninkovic, Vukojevic; Yarmolenko, Milevskiy, Shevchenko. A disposizione: Rybka, Mikhalik, Betao, Nesmachniy, Kravets, Gusev, Kravchenko. Allenatore: Gazzaev.
INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso, Stankovic; Sneijder; Eto’o, Milito. A disposizione: Orlandoni, Cordoba, Santon, Vieira, Muntari, Mancini, Balotelli. Allenatore: Mourinho.

POSSIBILI FORMAZIONI FIORENTINA – DEBRECENI
FIORENTINA (4-2-3-1): Avramov; Comotto, Gamberini, Dainelli, Pasqual; Montolivo, C.Zanetti; Marchionni, Mutu, Vargas; Gilardino. A disposizione: Seculin, Gobbi, Donadel, Jorgensen, Santana, Castillo. Allenatore: Prandelli.
DEBRECENI (4-4-2): Poleksic; Leandro, Komlosi, Szelesi, Bodnar; Szakaly, Varga, Kiss, Czvitkovics; Coulibaly, Rudolf. A disposizione: Pantic, Bernath, Fodor, Dombi, Laczko, Katona, Ramos. Allenatore: Herczeg

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 1 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: