Star

Europa League: Roma, Lazio e Genoa tornano sui campi d’Europa

DeRossi-Vucinic

Le emozioni del calcio europeo continuano per le italiane anche dopo la Champions League con Roma, Genoa e Lazio impegnate stasera nella Europa League. Partita di ritorno per le tre italiane, che scenderanno in campo, rispettivamente, contro Fulham, Lilla e Villareal.

La Roma di Claudio Ranieri ospita in casa gli inglesi del Fulham, nel tentativo di risalire la classifica del Gruppo E di Europa League, che per ora li vede terzi. Dopo la brutta prova contro il Bologna, i giallorossi tenteranno di riconquistare punti, fiducia e tifosi con una vittoria di grande carattere. Eh si, perché in questo momento i rapporti tra squadra e supporters non sono affatto buoni. Lo fa capire chiaramente il capitano De Rossi “Ora il rapporto con i tifosi non è facile, ma si riallaccerà. Già altre volte siamo stati lontani dai nostri tifosi, ma con i risultati tutto si aggiusterà, sta a noi riuscire a creare di nuovo l’entusiasmo. Non ci aspettiamo ovazioni e coreografie, a loro chiediamo solo un pò di comprensione”.
Partita di ritorno anche per la Lazio, che però giocherà in trasferta sul campo del Villareal. Ballardini e i suoi giocatori, con la partita di stasera, si giocheranno gran parte delle possibilità di restare in Europa League, dato che ai biancocelesti, secondi nel gruppo G dietro al Salisburgo a quota 6 punti, serve almeno un pareggio per alimentare buone speranze di qualificazione ai sedicesimi di finale. L’impresa non è delle più semplici, e Ballardini proverà a propiziarla schierando in campo il 4-4-2 che tanto ha reso nelle ultime giornate di campionato.

Partita in casa per il Genoa di Gasperini, che incontra per la seconda volta il Lilla dopo la sconfitta per 3 a 0 dell’andata. I francesi sono primi in classifica del Gruppo B con 7 punti, mentre il Genoa è solo terzo a quota 3 punti. La qualificazione è sempre più lontana, ma la speranza, si sa, è sempre l’ultima a morire e Gaperini commenta “Dobbiamo vincere per aumentare le speranze di qualificazione” e aggiunge “Di certo sarà un’altra gara rispetto a quella dell’andata in Francia. Ora si riparte dallo 0-0 e abbiamo imparato a conoscerli. Adesso stiamo meglio rispetto a qualche tempo fa, giocheremo per vincere perché ci teniamo ad andare avanti”.

POSSIBILI FORMAZIONI ROMA-FULHAM
ROMA (4-2-3-1): Doni, Cassetti, Mexes, Andreolli, Riise, Pizarro, De Rossi, Perrotta, Baptista, Taddei, Menez. A disposizione: Julio Sergio, Cicinho, Motta, Brighi, Guberti, Okaka, Vucinic. Allenatore: Ranieri
FULHAM (4-4-2): Schwarzer, Pantsil, Huges, Hangeland, Koncelsky, Dempsey, Greening, Gera, Etuhu, Zamora, Nevland. A disposizione: Stockdale, Baird, Smalling, Murphy, Riise, Davis, Kamara Allenatore: Hogdson

POSSIBILI FORMAZIONI VILLAREAL-LAZIO
VILLAREAL (4-4-2): Diego López, Angel Lopez, Gonzalo, Marcano, Capdevila, Cani, Bruno, Eguren, Pires, Rossi, Nilmar. A disposizione: Oliva, Godin, Venta, Escudero, Fuster, J.Pereira, Llorente. Allenatore: Valverde
LAZIO (4-2-3-1): Bizzarri, Lichtsteiner, Siviglia, Cribari, Radu, Perpetuini, Baronio, Mauri, Foggia, Eliseu, Zarate. A disposizione: Muslera, Kolarov, Scaloni, Brocchi, Makinwa, Rocchi. Allenatore: Ballardini

POSSIBILI FORMAZIONI GENOA-LILLE
GENOA (4-3-3): Scarpi, Papastathopoulos, Biava, Bocchetti, Modesto, Rossi, Milanetto, Zapater, Sculli, Palladino, Crespo. A disposizione: Russo, Tomovic, Moretti, Raggio Garibaldi, Mesto, Palacio, Floccari. Allenatore: Gasperini
LILLE (4-3-3): Landreau, Emerson, Rami, Chedjou, Vandam, Balmont, Dumont, Cabaye, Obraniak, Vittek, Aubameyang. A disposizione: Butelle, Beria, Souare, Souquet, Salibur, Frau, Gervinho. Allenatore: Garcia

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 2 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: