Star

World Grand Champions Cup: è oro per le azzurre in Giappone

italvolleyDomenica eccezionale per le ragazze dell’Italvolley, che concludono il loro percorso della World Grand Champions Cup sul gradino più alto del podio, da vincitrici assolute dato che non hanno perso nemmeno una delle cinque partite sostenute. Finisce 3-1 anche l’ultimo match, la finalona contro il Giappone padrone di casa, e le ragazze di Bartolini tornano a casa con il quarto trofeo in una stagione veramente d’oro!

La partita contro il Giappone ha rispecchiato in un certo senso l’andamento di tutta la manifestazione: dopo un inizio difficile (davanti agli 8000 del pubblico di casa esaltato per il grande spettacolo) le azzurre hanno preso in mano la partita, eliminando ogni dubbio su chi dovesse vincere l’incontro. I parziali dell’incontro raccontano in numeri il suo andamento: 32-30, 25-22, 24-26, 25-18. Dopo un primo set vinto sul filo di lana ma molto convincente, con grandi difese, attacchi e ricezioni spettacolari, e un secondo set apparentemente più semplice (grazie alla magistrale regia di Eleonora Lo Bianco, le implacabili schiacciate del trio Piccinini, Gioli e Barazza e la difesa imperforabile di Paola Cardullo), il terzo set ha visto la ripresa delle giapponesi, che hanno vinto il parziale riaprendo la partita. Ma alle azzurre non andava proprio di rimandare la vittoria: nel quarto set le ragazze di Bartolini hanno schiacciato le avversarie, trascinate dal martello Antonella Del Core, autrice di ben sei tra gli ultimi nove punti del set!

Entusiasta e soddisfatto il ct Massimo Barbolini, che dopo la partita ha detto “Quest’ultima gara è stata lo specchio di tutto il torneo: veramente dura. Noi siamo venuti qui con poca preparazione, ma la squadra ha saputo trovare risorse psico-fisiche per chiudere nella migliore delle maniere una stagione da incorniciare. Voglio dire ancora una volta che ho a disposizione una squadra eccezionale, delle ragazze pronte a qualsiasi sacrificio per questa maglia. Sono delle grandi giocatrici, ma anche delle grandi persone.”

E’ la prima volta che le azzurre conquistano la Grand Champions Cup, manifestazione nata nel 1993 per far incontrare sei nazionali anche nell’anno post-olimpico (le vincitrici dei campionati europei, asiatici, nordamericani e sudamericani, il Giappone e una squadra invitata dalla federazione internazionale). E il primo posto alla Grand Champions Cup arriva come una ciliegina d’oro a coronare una stagione 2009 veramente superlativa, durante la quale le campionesse azzurre hanno ottenuto: 21 vittorie su 21 partite ufficiali; la qualificazione al mondiale; la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo; l’oro agli Europei in Polonia; l’oro all’Universiade!

Applausi per Eleonora Lo Bianco, Antonella Del Core, Jenny Barazza, Serena Ortolani, Francesca Piccinini, Simona Gioli, Paola Cardullo, Lucia Bosetti, Valentina Arrighetti, Immacolata Sirressi, Giulia Rondon e Cristina Barcellini allora, e per il ct Massimo Barbolini, che con poco clamore e grande orgoglio hanno saputo ricoprire d’oro il tricolore e portare la pallavolo italiana al massimo livello del volley mondiale.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 2 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: