Star

La Sirenetta Arrabbiata “premia” chi non aiuta contro i cambiamenti climatici

Angry MermaidLa Sirenetta non ci sta. Come abbiamo ricordato più volte, a dicembre si svolgerà a Copenhagen un importante incontro sui cambiamenti climatici, dove tutti i big della terra si confronteranno per vedere cosa si può fare per salvare il nostro pianeta, sempre più a rischio. Il problema più grosso sono proprio i cambiamenti che sta subendo il clima, con catastrofiche conseguenze su natura, ambiente, animali e uomini.

Sembra impossibile, ma nonostante tutto questo c’è chi, anche se potrebbe, non fa nulla per migliorare questa situazione, ma, anzi, ostacola gli sforzi e le azioni contro i cambiamenti climatici…ed è qui che la Sirenetta si arrabbia.

E’ nato così  Angry Mermaid (che significa proprio Sirenetta Arrabbiata), un premio – ben poco lusinghiero!! – che sarà dato a quella azienda o lobby che avrà fatto il meno possibile per risolvere i problemi climatici, continuando ad esempio ad inquinare e magari arricchendosi con azioni senza scrupoli ambientali.

 Ma perché proprio la Sirenetta, penserai tu. Beh, perché lei è il simbolo della città di Copenhagen: adagiata su una roccia rivolta verso la baia della città, è una statua che riproduce una creatura mezza donna e mezza pesce, una Sirenetta, per l’appunto. Questo perché la storia della Sirenetta, che come sai narra la storia dell’amore tra una creatura marina e un principe, nasce dalla fiaba di Hans Christian Andersen, illustre cittadino di Copenhagen.

Ma per tornare all’iniziativa, ad Angry Mermaid sono giunte segnalazioni da tutto il mondo, dato che si può “votare” on line fino al 13 dicembre, quando poi si consegnerà il poco ambito riconoscimento. A quanto pare la prassi anti abientalista non è poi così rara, purtroppo.

Per una volta, siamo sicuri, chi riceverà un premio non sarà affatto il più bravo.

Qui sotto trovi il video-promo di Angry Mermaid.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: