Star

Taylor Lautner su Rolling Stone parla di Jacob Black e Taylor Swift

taylorlautnerChi ha paura del lupo cattivo? Nessuno, se il lupo ha lo sguardo e i muscoli di Taylor Lautner! In pochi giorni grazie al ruolo di Jacob Black in New Moon Taylor ha conquistato schiere di fan adoranti. Ora la Taylor-mania arriva anche sulla copertina della versione americana di Rolling Stone. Taylor Lautner è protagonista di un’intervista e di un servizio che mette in luce il mix tra forza e dolcezza che ha portato l’attore al successo.

Taylor Lautner ha parlato del suo personaggio Jacob Black e del suo lato oscuro: “Non riesce a controllarsi. Quando impazzisce, impazzisce. Tutto quello che Jacob ha in mente è Bella. È per lei che si preoccupa. È lei che ama. Se qualcuno si mette in mezzo Jacob esplode”. La saga di Twilight ha davvero appassionato Taylor Lautner, a cominciare dai libri: “Non ero un lettore di libri. Ma quando leggi i libri di Twilight ti agganciano. Ogni libro è più bello e eccitante dell’altro”.

Dal lavoro alla vita privata… Nelle ultime settimane si parla di una storia d’amore tra Taylor Lautner e la cantante country Taylor Swift. I due ragazzi si sono conosciuti sul set del film Valentine’s Day e sono stati visti spesso insieme. Taylor e Taylor non hanno mai confermato, ma sulle pagine di Rolling Stone Taylor (Lautner) non risparmia complimenti a Taylor (Swift): “Abbiamo subito legato. Oltre a essere bellissima è molto divertente, carismatica ed è un piacere stare con lei”.

Clicca su Continua per vedere le foto di Taylor Lautner per Rolling Stone.

taylormain

taylor

taylor2

taylor4

taylor3

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 26 )

1 2 3 5

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: