Star

Come fare un pupazzo di neve (anche senza neve)

HarbinChinaSnowSculpture

Molte città italiane stamattina si sono svegliate sotto la neve. Una grande nevicata significa grande divertimento: hai la scusa per non andare a scuola, puoi fare interminabili battaglie con le palle di neve, puoi andare sullo slittino e, se ti senti creativo, puoi costruire un bel pupazzo di neve. Modellare la neve è una vera e propria arte. Prima di realizzare una scultura come quella che vedi qui sopra è meglio cominciare con il classico pupazzo di neve.

Costruire un pupazzo di neve è davvero semplice: prendi una palla di neve e comincia a rotolarla per terra finché non ottieni una palla bella grossa. Avrai così la base. Poi ripeti il procedimento con una palla più piccola e avrai il busto. Fai lo stesso con una palla ancora più piccola per la testa. Infine, decora con una carota (il naso), sassi (gli occhi), rametti (la bocca), sciarpa e cappello. Per far durare il tuo pupazzo di neve più a lungo bagnalo con un po’ d’acqua mentre lo costruisci. In questo modo l’acqua si trasformerà in ghiaccio e aiuterà il pupazzo a rimanere solido.

A casa tua non è ancora nevicato? Costruisci un pupazzo di neve con la carta: sul sito di Samantha Eynon trovi il paper toy di un pupazzo di neve cartoon (assieme a quelli degli altri protagonisti del Natale). Clicca su Continua per vedere il video che ti spiega come realizzare un pupazzo di neve con i palloncini.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 1 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: