Star

In Giappone le monete di Hello Kitty si potranno spendere per fare shopping

 monete Hello Kitty

Era solo questione di tempo. Anzi, mi stupisce che non le abbiano ancora affidato qualche incarico politico in Giappone. Di chi sto parlando? Ma della stra amata Hello Kitty, la gattina simbolo del Sol Levante, ovviamente. Oltre ad essere ormai un’icona, è stato costruito tutto e più di tutto a sua immagine e somiglianza: pupazzi, biciclette, tostapane, telefonini, case…! Ma da oggi in Giappone si potrà fare di più: usare le monete tematizzate Hello Kitty!

Non è uno scherzo, e i soldi sono veri soldi, dimentica Monopoli e le banconote di carta colorate. L’idea è comunque più una trovata di marketing che altro, dato che chiaramente queste monete non sostituiranno gli yen ufficiali, ma in una tiratura molto limitata saranno prodotte e vendute nel sito giapponese della Sanrio, l’azienda che ne detiene il marchio.

Le monete della gattina si potranno spendere, dal 23 gennaio al 14 marzo 2010 solo nell’area-shopping di Tokio chiamata Asakusa, nei circa 500 negozi che hanno aderito all’iniziativa. Tutti gli “affetti” da Hello Kitty-mania sicuramente non si lasceranno sfuggire questi pezzi unici per completare le loro collezioni di cimeli…sempre che non gli venga la tentazione di spenderli :D

Insomma, un’idea carina per tributare onore alla gattina che esporta nel mondo l’immagine del Giappone, non trovi?

Monete Hello Kitty 2

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 2 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: