Star

Bargnani vs Gallinari: per una notte il basket a stelle&strisce si tinge d’azzurro

Spettacolo eccezionale ieri sera al Madison Square Garden di New York, con l’attesissimo incontro tra New York Knicks e Toronto Raptors, due tra le migliori squadre del campionato di basket Nba. Si è concluso con un punteggio di 112-104 a favore dei Raptors questo grande match, atteso con grande interessa anche in Italia per la presenza in campo delle due stelle del basket azzurro Andrea Bargnani (con la maglia dei Raptors) e Danilo Gallinari (per i Knicks).

L’incontro, ribattezzato Italian Heritage Night (La Notte degli Stalloni Italiani) per sottolineare il derby tra i due cestisti made in Italy, era attesissimo non solo in America ma anche nel nostro paese. E i due kilometrici italiani non hanno deluso le aspettative dei tifosi, chiudendo l’incontro con dei personal score di tutto rispetto: 24 punti (con 5 su 6 da tre, 12 rimbalzi, un assist e un recupero in 39’) per Andrea Bargnani, 26 punti (con 5 su 10 da 3, 4 rimbalzi, 3 recuperi e 2 stoppate in 42’) per Danilo Gallinari! A completare il trionfo dell’italian Nba è mancato solo Marco Belinelli, il terzo degli azzurri in America, costretto a rinunciare al match da un’inopportuna influenza.

A brillare è stato soprattutto il Mago Bargnani, che con il suo talento ha trascinato i Raptors alla vittoria, trasformando in un sogno una serata iniziata con un equivoco tutto da ridere: al suo ingresso in campo, lo speaker lo ha presentato come spagnolo! Altrettanto eccezionale, ma più personale, la prestazione di Danilo Gallo Gallinari, che con i suoi 26 punti in soli 40 minuti di gioco ha registrato il suo terzo miglior risultato di sempre. Ma, oltre a quello personale, è stato l’orgoglio nazionale ad essere esaltato nella serata di ieri. Lo conferma lo stesso Barniani, che ha fine partita ha dichiarato “E’ un match importantissimo in Italia, tutto il paese avrà seguito questa sfida”.

E che sfida! I Raptors hanno strappato una vittoria importantissima solo alla fine di un incontro molto equilibrato e di altissimo livello tecnico. A decidere il risultato dell’incontro è stato il primo parziale di +19 per Toronto, che ha dominato i primi due periodi (20-39, 23-28) per poi cedere il passo a New York nella seconda parte della partita (37-26, 24-19). E il pubblico, ovviemente, è andato in visibilio per lo show!

Cosa pensi della presenza dei campioni italiani nell’Nba? Lasciati sbalordire dalle immagini delle highlights della partita e poi lascia il tuo commento!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 1 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: