Star

Coppa Italia: contro la Lazio è Mutu show e la Fiorentina vola in semifinale

Serata di calcio spettacolo ieri, con il primo incontro dei quarti di finale della Coppa Italia. Lo scontro è diretto e vale il passaggio alla semifinale del torneo. A sfidarsi sui campi dello Stadio Franchi ci sono la Fiorentina di Cesare Prandelli e la Lazio di Davide Ballardini, due squadre che nelle coppe, come in campionato, dimostrano di avere puntualmente qualcosa da dire e da cui ci si deve aspettare sempre un bello spettacolo.

Ma ieri in campo c’è stata praticamente solo la Fiorentina, spronata a regola d’arte dal suo carismatico allenatore e trainata alla vittoria da Adrien Mutu, che da quando ha ritrovato la condizione fisica ottimale non ha mai deluso (sette gol in cinque partite… numeri!). Ma è in generale tutto il team viola a dilettare gli appassionati: i ragazzi di Prandelli giocano bene, perennemente concreti e precisi senza mai togliere nulla al bel gioco, apparentemente freschi e calmi anche nei momenti di maggiore pressione avversaria. Dopotutto, la posta in gioco era la semifinale di Coppa Italia: per Prandelli questo poteva significare solo mettere in campo la Fiorentina migliore.

E Fiorentina migliore, almeno in questo momento, significa Adrien Mutu! Il romeno mette a segno due reti e serve a Kroldrup l’assist per il terzo gol. Ma non solo, Adrien corre, lotta, cerca e trova passaggi impensabili tra le maglie della difesa avversaria. Bastano solo 8 minuti di gioco per vedergli confezionare il primo gol: su suggerimento di Gilardino, un fantastico destro al volo che da centro campo ve dritto dritto in rete. La b Gila-Mutu torna a fare scintille al 43’, confezionando un secondo gol che non lascia scampo a Muslera.

Con l’inizio della ripresa, finalmente le squadre in campo diventano due. La Lazio torna sull’erbetta del Franchi con un piglio differente, più determinata e brillante. E’ Zarate che al 5’ trova il gol del 2-1 sbaragliando tutta la difesa e lasciando Frey inerme. Ma è una gioia che dura poco: il terzo gol per i viola arriva pochi minuti dopo (13’) ed è firmato Kroldrup. L’incontro si conclude con un altro bellissimo gol, stavolta a favore della Lazio e ad opera del capitano Rocchi. E’ il 3-2, ma ormai è troppo tardi. La Fiorentina supera la Lazio e passa meritatamente alla semifinale della Tim Cup, che disputerà il 3 febbraio contro la vincente tra Inter e Juventus.

Coppa Italia che si fa sempre più adrenalinica e interessante. Cosa pensi dell’entrata in semifinale della Fiorentina e dei numeri da vero campione di Adrien Mutu? Guarda le highlights della partita Fiorentina-Lazio e lascia un tuo commento.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 1 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: