Star

Sondaggio: chi è il calciatore del decennio?

Il 2010 è iniziato da poco ed è tempo di tirare le somme: chi è stato il migliore tra i calciatori dell’ultimo decennio? La redazione di bambini.eu ha selezionato i suoi 10 beniamini del pallone e te li propone come possibili scelte. Scegline uno oppure proponi tu il campione del tuo cuore.

Gianluigi Buffon. Portiere della Juventus (dal 2001) e della Nazionale Italiana, da molti viene considerato il modello di portiere per eccellenza. Grazie ai suoi riflessi fulminei, all’estreme sicurezza nelle uscite dentro e fuori dall’area e all’altissima percentuale di parata nei tiri dal dischetto (in media, 1 su 3), Buffon si è guadagnato negli ultimi anni una discreta dose di trofei e riconoscimenti (miglior Portiere del Mondiale 2006; miglior giocatore Champions League 2002/2003; Portiere dell’anno IFFHS 2003, 2004, 2006; secondo posto per il Pallone d’Oro 2006).

Cristiano Ronaldo. Il giovane talento in forza al Real Madrid e della Nazionale Portoghese (con cui e stato vice-campione d’Europa a Euro 2004). Ospite fisso tra i candidati al Pallone d’Oro, che ha vinto nel 2008, è uno tra i principali responsabili del triplo successo del Manchester United in UEFA Champions League, Premier League e Coppa del Mondo per club FIFA. Dotato di grande velocità negli spostamenti palla al piede   e di capacità di tiro con entrambi i piedi, Ronaldo è stato premiato di recente anche con la Scarpa d’oro 2008 ed il FIFA World Player 2008.

Alessandro Del Piero. Attaccante e della Juventus (di cui indossa anche la fascia di capitano) e della Nazionale Italiana, è decisamente uno dei calciatori più rappresentativi dell’Italia. Tra i vari premi vinti, può vantare l’oro ai Mondiali del 2006 e l’argento agli Europei del 2000. Giocatore in forza alla Juventus sin dal 1993, detiene il record assoluto di marcature (264 gol), oltre al record di marcature in competizioni europee (49 gol) ed il primato di presenze in partite ufficiali (613). Nel 2004 è stato incluso nella FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi redatta da Pelé e dalla FIFA.

Kakà. Attaccante brasiliano 27enne, punto di forza indiscusso della Nazionale Brasiliana e del Real Madrid. Nel 2007 è stato premiato con il Pallone d’Oro e con il FIFA World Player. Grandissimo e rimpianto giocatore del Milan, in maglia rossonera ha vinto uno Scudetto (2003/2004), due Supercoppe europee (2003 e 2007), una Supercoppa italiana (2004), una Champions League (2006/2007) e una Coppa del Mondo per club (2007), mentre con la Nazionale brasiliana ha vinto i Mondiali 2002 e le edizioni della Confederations Cup del 2005 e del 2009 (in occasione di quest’ultima è anche stato nominato  cui è stato nominato Miglior Giocatore).

Paolo Maldini. Storico difensore e capitano del Milan, è uno dei personaggi simbolo della squadra milanese. Con la magli a rossonera (indossata per tutti i 25 anni della sua carriera) ha vinto ben 26 trofei: 7 scudetti, 1 Coppa Italia, 5 Supercoppe italiane, 5 Coppe dei Campioni/Champions League, 5 Supercoppe europee, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Coppa del Mondo per club FIFA. Giocatore della Nazionale Italiana (con 126 presenze), di cui è stato capitano per 8 anni, detiene il record di presenze in Serie A (647), nelle competizioni UEFA per club (174) e con la maglia del Milan (902). E’ anche uno dei pochi difensori a essere stato candidato per il Pallone d’Oro (1994 e 2003).

Lionel Messi. Attaccante argentino in forza al Barcellona e alla Nazionale Argentina, è uno dei fenomeni calcistici degli ultimi anni. Nel 2009, con la maglia del Barcellona, è stato eletto Miglior Attaccante e giocatore della Champions League, ha ricevuto il Pallone d’Oro 2009 (con un distacco da record rispetto al secondo classificato) ed è stato nominato FIFA World Player (dopo che per due edizioni si era classificato secondo). Si deve in gran parte a lui la fantastica stagione 2008/2009 del Barcellona, durante la quale il club spagnolo ha conquistato ben 6 trofei, tra cui la Champions League e il Mondiale per club.

Ronaldinho. Straordinario attaccante brasiliano, oggi veste la maglia del Milan e della Nazionale Brasiliana. Grazie alle sue grandi qualità tecniche (eccellente nel dribbling così come nei calci piazzati e nell’ideazione e finalizzazione di occasioni da gol), si è meritato negli anni una grande quantità di riconoscimenti: FIFA World Player nel 2004 e nel 2005, Pallone d’Oro nel 2005 per la rivista francese France Football. Nel 2004 il grande Pelè lo ha inserito in FIFA 100, la lista dei più forti calciatori viventi. Con la Nazionale Brasiliana ha vinto il Mondiale di calcio 2002 e la Confederations Cup del 2005.

Ronaldo. Attaccante e fantasista brasiliano, gioca per il Corinthias e per la Nazionale Brasiliana. Calciatore estremamente completo, capace di giocare con entrambi i piedi, agilissimo e veloce pur essendo possente, è stato soprannominato O Fenomeno ed è considerato uno dei migliori calciatori della storia del calcio. Eletto per ben tre volte FIFA World Player (1996, 1997 e 2002), ha vinto due volte il Pallone d’Oro (1997 e 2002) ed è tuttora il miglior marcatore della storia dei Mondiali con 15 gol in 19 partite. Nel 2004 Pelè lo ha inserito in FIFA 100, la lista dei 125 più grandi calciatori viventi.

Francesco Totti. Calciatore italiano tra i più rappresentativi, attaccante e trequartista della Roma. Al settimo posto della classifica dei cannonieri della Serie A, nel 2004 è stato incluso da Pelè nella classifica FIFA 100. Vincitore della classifica dei marcatori dal campionatori Serie A nella stagione 2006/2007, nello stesso anno ha vinto anche la Scarpa d’Oro come migliore realizzatore (26 gol) di tutti i campionati europei di calcio. Con la maglia della Nazionale Italiana ha vinto un titolo Mondiale (Francia 2006), segnato 9 gol e indossato per lungo tempo la fascia di Capitano.

Zinedine Zidane. Calciatore francese, ex giocatore di grandi squadre come Juventus e Real Madrid e della Nazionale Francese. Con la Nazionale è stato Campione del Mondo nel 1998 e ha vinto gli Europei del 2000.  Tra i vari riconoscimenti individuali, è stato eletto tre volte FIFA World Player (1998, 2000 e 2003, record che condivide solo con Ronaldo) e un Pallone d’Oro nel 1998. Occupa la 28° posizione nella classifica dei migliori giocatori del XX secolo pubblicata da World Soccer. Nel 2004 Pelè lo ha incluso in FIFA 100 e occupa il 1° posto nell’UEFA Golden Jubilee Poll, un sondaggio indetto dall’UEFA che elenca i migliori calciatori d’Europa del periodo 1950-2000.

Grandi uomini e grandi calciatori: la scelta non è facile!  Dai il tuo voto al tuo preferito e aiutaci a decidere chi è il più grande calciatore del decennio!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 8 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: