Star

Valerio Scanu: le critiche per Sanremo e il nuovo album Per tutte le volte che

Dopo Amici 8, la carriera di Valerio Scanu ha spiccato il volo. Valerio ora è pronto a salire sul palco del Festival di Sanremo 2010 con  la canzone Per tutte le volte che, scritta da Pierdavide Carone di Amici 9. In contemporanea con Sanremo, dal 17 febbraio arriva nei negozi il nuovo album di Valerio Scanu, intitolato proprio Per tutte le volte che.

Si tratta della terza prova discografica per Valerio Scanu in pochi mesi, dopo l’EP Sentimento e il CD Valerio Scanu. Per tutte le volte conterrà 9 brani. Oltre al singolo sanremese ci saranno Indissolubile, Mi manchi tu, Quando parlano di te, Mai dimenticata, Credi in me, il Dio d’America, Miele e Così distante.

Dovremo aspettare ancora un paio di settimane prima di sentire le nuove canzoni di Valerio Scanu. C’è chi ha già avuto la fortuna di ascoltare il brano di Sanremo di Valerio: i critici musicali. La canzone però non è piaciuta molto alla critica, che l’ha giudicata troppo “da vecchio” per Valerio. Gino Castaldo di Repubblica ha dichiarato: “Valerio Scanu è uno che sembra uscito da quelle melodie indistinte che si facevano per i Sanremo minori degli anni Settanta. Ancora una volta giovani che sembrano più vecchi non solo dei loro zii, ma anche dei loro nonni”. Il giudizio più importante però è sempre quello del pubblico ;-)

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 24 )

  • valefan

    infatti…. siamo noi a decidere mica gino di repubblica

  • Fabio

    Meglio essere criticati che non essere nominati affatto…Valerio, “non ti curar di loro ma guarda e passa”
    In bocca al lupo

  • Irene

    Da sempre le critiche dei signori critici lasciano il tempo che trovano. Solo gli sciocchi si lasciano influenzare da ciò che scrivono… gli altri, per fortuna, hanno orecchie e cuore per ascoltare e sentire. E un cervello per stabilire se la tal canzone gli piace oppure no…
    Ben vengano, le critiche a Valerio. Molti grandi, prima di lui, erano stati massacrati dalla critica… e guardate dove sono arrivati. Parlo di Renato Zero, Vasco Rossi, Mia Martini, Tiziano Ferro… e sono solo i primi che mi vengono in mente…

  • Piero

    Bè i citrici non sono mai stati teneri con Valerio, chissà perchè vogliono fargli pagare il grande talento che possiede, forse perchè non sopportano che uno così giovane sia già così artisticamente maturo e non debba pagare dazio a loro? Spero solo che, questi giudizi “prevenuti” non condizionino le giurie delle prime 3 serate (dove c’è il rischio eliminazione). nelle serate successive sarà il pubblico da casa a giudicare ed allora Valerio può stare tranquillo, l’equazione che ciò che viene criticato dai giornalisti è invece apprezzato dal pubblico è quasi una regola matematica (e questo lascia intendere quanto i giudizi della critica corrispondano ai gusti popolari e quanto, questi mantenuti dal mondo artistico, vivano in un loro limbo lontani dalla realtà). Insomma che acquista i dischi è il pubblico, Castaldo e Fegiz non credo abbiano mai speso un solo euro per questo. E’ chiaro, credono di stare sul piedistallo del potere e dall’alto lo esercitano bocciando o promuovendo a gusto e piacere loro (a volte influenzato da qualche euro).
    Per concludere: non ci frega niente dei commenti di questi “critici” sessantenni, tanto i loro gusti non coincideranno mai con quelli del popolo.
    Io avrei eliminato questa categoria di giornalisti, sono INUTILI.
    Ogni forma di arte, dalla musica alla pittura è un’espressione soggettiva, destinata ad una valutazione soggettiva. Che mi frega sapere che a Castaldo un brano musicale non piace? A me non piace il cavolo bollito! e allora? Interessa qualcuno?
    Concludo qui anche se avrei ancora molto da dire.
    Asta la vista companeros e forza Valerio Scanu!
    Piero

  • vanessa

    queste critiche non fanno altro che bene secondo me..almeno se ne parla!!poi c’è discrepanza da un articolo all’altro..qui non è riportata l’analisi fatta sulla stampa che addirittura dice che la canzone riporta un pò a spiriti adolescenziali!!da vecchio quindi torna adolescente!!….mangiarotti sul quotidino lo definisce una possibile rivelazione!!!…perciò mi sembrano solo degli attacchi inutili ..anche perchè nello specifico non vedo critiche tecniche..forse c’è la paura che un altro uscito da un talent possa vincere anche quest’anno??…l’unica cosa certa e che valerio sta crescendo tanto in questo ultimo disco ci sono collaborazioni e autori importantissimi…lui è un talento fuori dal comune e sono piu che convinta che farà un ottima figura al festival e speriamo che sancisca l’inizio della sua carriera definitivamente..carriera che per altro è iniziata già molto bene!!! forza Vale sempre e comunque

  • annaa

    ma x favore…!!! ma quale vecchiooo…!!! valerio scanu canta canzoni da vecchioo!!! -.- ma x favore!! nn sanno proprio ke scrivere… dicono qualcosa giusto perchè devono criticare.. e basta…. valerio scanu è il migliore….. e deve vincere sanremo….perchè lui è un talento incredibile…!!! vale… siamo tutti con te…. tutta la tua armata è con te…!!! :)

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: