Star

Eco moda: dopo l’anello fatto di cannucce, arriva l’abito da annaffiare

Qualche giorno fa parlavamo della possibilità di viaggiare con un giardino che ti segue sul treno (leggi qui), oggi l’idea è più o meno la stessa, anche se più estrema. La designer Linda Schailon ha davvero la fissa della natura e della moda, e per unire le due cose si è inventata un vestito che definirei quantomeno originale.

Si tratta di Sprinkle, l’abito da annaffiare: un vestito bianco con corpetto superiore e gonna decorata con una serie di vasetti nei quali ci sono piccole piantine. Al posto della borsetta, la modella deve portare al braccio un annaffiatoio per… abbeverare all’occorrenza il suo abito!

Con questo vestito, si legge sul suo sito, Linda ha voluto creare l’impressione di portare sempre con sé la natura, così da poter chiudere gli occhi ed immaginare di ritrovarsi in un giardino incantato. Per far fede a questa filosofia eco-friendly, i materiali utilizzati per l’originale abito sono riciclati: si tratta infatti di comunissimi vasetti di yogurt fissati su rete da giardino.

Linda non è nuova a queste creazioni che rispettano la natura: sempre suo è anche Flow, l’anello realizzato assemblando pezzi di cannucce riciclate. Tante piccole parti di cannuccia sono ritagliate e incollate in soluzioni colorate e originali per dar vita a tanti anelli, ciascuno pezzo unico, adatto per ogni occasione.

Non c’è che dire: quando il riciclo incontra la fantasia, ne vediamo davvero delle belle: brava Linda!

Su Continua guarda la foto dell’eco anello Flow

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 4 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: