Star

Alessandra Amoroso fa un bilancio sul tour (e si sente un maschiaccio)

Quando è apparsa sul palco del Festival di Sanremo Alessandra Amoroso ha lasciato tutti a bocca aperta non solo per la sua voce, ma anche per il look, decisamente più femminile a quello a cui siamo abituati. Alessandra sta facendo crescere i capelli e può permettersi nuove acconciature, si è messa i tacchi e la gonna. Questo non significa che Alessandra Amoroso stia per dare una svolta sexy o romantica al suo look aggressivo: “Ero una maschiaccia con i tacchi”, dice la cantante in un’intervista a SKY Mag. Ale dice: “Non sarò mai una principessa, figuriamoci Sissi che è un mito. E poi io sono sbadata, perdo sempre la corona”.

Alessandra Amoroso non ha tanto tempo di pensare al look, perché fino a pochi giorni fa era impegnatissima nel suo Senza Nuvole Tour. Dopo la data di Padova di sabato scorso la prima parte del tour si è conclusa e per Alessandra è il momento di fare un bilancio: “I concerti mi hanno fatto conoscere a più gente. Il mio pubblico si è allargato, è più eterogeneo. Ad esempio ho visto tanti genitori e tanti nonni in platea”.

Per una ragazza così legata alla famiglia e agli amici non è facile stare tanto tempo lontana da casa: “Ci sono momenti di sconforto perché sento la lontananza da casa. Devo sorridere anche quando dentro sono triste. La nostalgia talvolta mi prende la gola. Ma globalmente non posso che essere felice”. Clicca su Continua per ascoltare Estranei a partire da ieri cantata da Alessandra Amoroso a Padova.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 7 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: