Star

Marco Carta ai TRL Awards presenta Quello che Dai

Marco Carta aveva trionfato ai TRL Awards 2009, vincendo i premi come Man of the Year e Best #1 Of The Year. Nell’ultimo anno Marco è stato un po’ defilato, poiché era impegnatissimo nella preparazione del suo nuovo album Il Cuore Muove. Ieri sera Marco è tornato ai TRL Awards per presentare per la prima volta in TV la nuova canzone Quello che Dai. Pur avendo cantato in playback, Marco ha fatto impazzire le “cartine” presenti al Porto Antico di Genova.

Quello che Dai è un un inno alla vita, un invito a prendere il mano il proprio destino e a non tirarsi indietro di fronte alle sfide. La canzone è il primo singolo dall’album Il Cuore Muove che uscirà il 25 maggio.

Clicca su Continua per vedere l’esibizione di Marco Carta ai TRL Awards 2010.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 14 )

  • john

    potevate scrivere che scanu e l’amoroso avevano cantato dal vivo. per dire.

  • GIADINA

    GRANDISSIMO MARCO.
    GUARDATE CHE LA STESSA COSA FERRO, PAUSINI E TUTTI ALLA PRESENTAZIONE DEI SINGOLI DI LANCIO CD.
    COMUNQUE GRANDE GRINTA,CARISMA, UN LEONE.
    IL PALCO SE L’E’ DIVORATO.BELLISSIMO PEZZO.
    SEI UNICO MARCO , IL MIGLIORE, BENTORNATO RE.

  • evacartina

    FANTASTICO MARCO CARTAAAAAAAAA!!!!!DA BRIVIDO….EMOZIONE PURA♥♥

  • Marisa

    NON AVEVO DUBBI MI ASPETTAVO DI EMOZIONARMI QUANDO LO AVREI SENTITO CARTARE LA SUA STUPENDA CANZONE , NON C’E’ NESSUNO CON LO STESSO CARSMA .GRANDE NEL VERO SENSO DELLA PAROLA , NON VEDO L’ORA DI ASCOLTARE L’INTERO DISCO.ANCORA COMPLIMENTI SINCERI- GRAZIE MARCO.

  • Maxi

    Perchè sottolineare il playback? E’ normale per tutti i cantanti presentare un nuovo singolo così come è presente nel cd. Mah. Ancora non si conoscono i meccanismi del mondo discografico?
    In ogni caso, bella performance. Lo vedo molto più sciolto, disinvolto e consapevole.Finalmente!
    Reputo che sia stato uno dei pochi artisti a salire su quel palco ( insieme a Malika e Noemi per esempio). I gruppetti per teenagers sbaglio o si moltiplicano sempre di pià? Eppure sono uno la fotocopia dell’altro.

  • lilli

    Forse anche qualcun altro avrebbe fatto meglio a cantare in playback…alcuni non si potevano sentire…Marco la tua stupenda voce dal vivo noi ce la godremo nei tuoi bellissimi concerti ed è ancor più magica…..provare per credere!

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: