Star

Marco Carta: alcuni cantanti anziani mi hanno messo i bastoni tra le ruote

Marco Carta racconta la sua difficile scalata al successo in un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni. Essere un giovane talento della musica italiana non è facile. Bisogna confrontarsi con lo scetticismo dei critici e con colleghi più anziani non sempre disposti a farsi da parte. Marco spiega come grazie a lui e ai talent show il panorama musicale italiano si sia svecchiato: “Prima di me la scena era dominata da artisti non giovani. Oggi invece c’è più spazio per i cantanti della mia età e finalmente in radio si sentono delle belle cose”.

Il confronta tra questa nuova generazioni di artisti e le vecchie glorie non è stato facile: “Peccato che molti colleghi non giovani abbiano cercato di mettermi i bastoni tra le ruote… Con me si sono comportati con una cattiveria ingiustificata. on vogliono che le nuove leve si mettano in mezzo, che prendano le redini. Si dovrebbero ricordare che anche loro si sono imposti quando erano giovani”. Per Marco Carta nei confronti dei talent-show ci sono ancora troppi pregiudizi: “Purtroppo è così. La credibilità del Festival di Sanremo è stata messa in dubbio solo perchè negli ultimi due anni hanno vinto quelli di Amici. E che cosa c’è di male? Sul podio di Sanremo avrei voluto vedere anche Noemi oltre a Valerio Scanu e Marco Mengoni. Una volta in tv c’era Canzonissima, oggi ci sono Amici e X Factor. A chi vi partecipa, però, molti attribuiscono per partito preso uno spessore artistico inferiore a quello degli altri cantanti. Non è giusto”.

Le classifiche di vendita dei dischi però parlano chiaro: Marco Carta e i ragazzi dei talent-show sono i nuovi protagonisti della musica italiana :-)

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 8 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: