Star

Miley Cyrus in concerto a Londra con look punk

Londra è la patria del punk. Così, per il suo concerto londinese al G-A-Y Club Miley Cyrus ha scelto un look ispirato proprio al punk. A inventare la moda punk è stata negli anni 70 la stilista Vivienne Westwood: vestiti strappati, pantaloni laceri, Dr. Martens e catene al collo erano immancabili nel guardaroba di un vero punk. Lo spirito iconoclasta dei punk si scatenava anche nei confronti della bandiera del Regno Unito, la Union Jack, che veniva maltrattata ad arte. Ieri sera Miley Cyrus indossava una t-shirt strappata che rappresentava la Union Jack sopra un vestito strappato. Anche il suo corpo aveva outfit a tema, in omaggio alla Union Jack. Let’s punk Miley!

Miley Cyrus si è esibita in un mini-concerto di cinque brani: The Climb, Can’t Be Tamed, Robot, See You Again e Party in the USA. Qui sotto puoi vedere gli unici due video della performance disponibili al momento. Miley Cyrus canta The Climb e Party in the USA. Tra i fan di The Climb c’è anche Kristen Stewart, come ti abbiamo raccontato qui.

Foto | AnythingDisney

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 74 )

1 2 3 8

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: