Star

Miley Cyrus a Parigi per LOL: l’incontro con Monica – Storie di Fan

Miley Cyrus questa settimana è stata a Parigi per girare alcune scene di LOL Laughing Out Loud. Nei giorni scorsi ti abbiamo mostrato foto e video della trasferta francese di Miley Cyrus, ma oggi per Storie di Fan ti proponiamo il racconto di una ragazza che era a Parigi proprio in quei giorni. Grazie alla complicità di una sua prof. Monica è riuscita a arrivare vicinissima al suo idolo. Qui sotto puoi leggere la sua storia, mentre qui puoi vedere le foto scattate ieri a Miley a Los Angeles.

Ciao a voi di bambini.eu, mi chiamo Monica, sono di Milano e ho 12 anni. Vorrei raccontare la mia esperienza che ho avuto con Miley Cyrus e il cast di LOL a Parigi. Allora… il 7 agosto sono partita per la Francia, per Parigi e il 14 sono andata in un altra località della Francia. Il 21 sono tornata a Milano e quando ho scoperto che Miley andava a Parigi mi sono messa a gridare “Nooooo non è giustooooo io torno e lei vaaaaaaa” e mi sono davvero arrabbiata. Allora un giorno sono uscita per andare in centro e ho incontrato la mia prof di francese (e mi è salito ancora di più il nervoso) e lei mi fa “Ciao.. che succede, perché sei così arrabbiata?” e io “Niente.. lasci stare.. anzi no.. mi devo sfogare prof.. sono appena tornata da Parigi.. e Miley Cyrus ci va!!! Ma lei non può capire..” Lei: “Guarda che sono stata bambina anche io.. senti.. ho 2 biglietti per una mostra a Parigi che ho già visto.. se vuoi te li do, lì ho avuti con il pacco per Disneyland c’è anche l’hotel” e io “Davvero??? Davvero davvero? Ma con chi ci vado?” Lei: “Ah non lo so. Se mi lasci il numero dei tuoi genitori li chiamo e vediamo cosa dicono” e a quel punto risposi: “Prof.. io le voglio bene.. MA DAVVERO UN BENE IMMENSO!” e lei si mise a ridere e se ne andò. Rimasi scioccata. La sera la prof chiamò e i miei genitori, dopo tremila bestemmie contro di me, accettarono e mio zio mi accompagnò una seconda volta a Parigi.

Stavo vivendo un sogno.. ero così eccitata!!! Così il 3 settembre partii per Parigi in attesa di vedere il mio più grande idolo. Girai Parigi di nuovo, vidi la mostra, andai anche a Disneyland.. ma NIENTE di niente. Incominciavo a innervosirmi e mio zio non mi aiutava dicendomi “Tesoro, Parigi è molto grande.. probabilmente non la vedrai mai!” Lo guardai malissimo.. incominciavo a sentire un senso di pura depressione dentro di me. Finché il giorno che tanto attendevo arrivò. Il 7 Settembre Miley e Company erano sotto la Torre Eiffel per fare le riprese nella fontana. Io ero distante. Parecchio. Ma vidi una con i capelli castano chiaro, mossi, una maglietta nera e poi delle telecamere.. Lì mi venne il dubbio.. chiesi a mio zio se potevamo andare là vicino  e lui mi disse “Senti.. guarda che Miley la puoi solo vedere da lontano.. non ti avvicini.. è pericoloso, ok?” e io sono stata furba.. feci un sorriso e dissi “ok”. Ci avvicinammo e la vidi: era a 2 metri da me.. 2 metri!!!!!! Il cuore batteva. Mio zio mi prese la mano.. io e lui aspettammo la fine delle riprese e dopo gli tolsi la mia mano dalla sua e incominciai a correre. Correvo e correvo.. Miley si allontanava e nemmeno mi aveva vista.. a terra era tutto bagnato.. riuscivo solo a pensare “E se scivolo? Che figura!!! E se le cado addosso? O mio dio”. Stavo diventando paranoica. Mi girai e mio zio mi urlò “Furba, eh?”

Io rallentai. N on volevo mica che Miley si girasse di colpo e andarle a sbattere. Sarebbe stato tragico! Rallentai fino a camminare. Poi Ashley Greene si accorse che le seguivo. Mi fissò. Io la fissai. Ero in panico. Avrei voluto urlare ma non lo feci. Avrei voluto correre ma non lo feci. Avrei voluto sorriderle ma non lo feci. Non mi voltai nemmeno. Ero paralizzata. sembrava che non riuscissi più a respirare.. intanto mio zio mi raggiunse e io indicai Miley. Sapevo che Ashley non avrebbe detto niente.. o almeno ne ero quasi certa. Sentii Ash che diceva “Miley.. turn around” avrei voluto svenire. Miley si girò e mi sorrise e io ricambiai. Lei guardò mio zio e lui mi disse “Vai.. che aspetti?! io ho detto così perché volevo vedere fino a che punto le saresti andata vicino.. se non ci vai mi fai sentire in colpa”. Adorai mio zio in quell’istante! Mi avvicinai a passi lenti.. poi dissi con un filo di voce “Hi” lei mi disse “Hi. What’s your name?” io dissi “M-m-m-m-onica..” e stavo per dirle “you?” xD ma non lo feci. Sapevo che avrei fatto una di quelle figure da mai dimenticarsi hahaha. Le diedi in mano un foglio e lei capii subito che volevo un autografo. Lo chiesi anche ad Ashley e Adam Sevani. Demi Moore non c’era o almeno non la vedevo.. non so. Considerando che non capivo più niente!!!! Poi Miley mi chiese “is it the first time you see me?” (è la prima volta che mi vedi?) risposi “Yes.. i love you” e lei mi disse “Are you French?” e io dissi “No.. im italian..I was comin to Paris somedays ago ..i’m here for you” (No.. sono italiana.. sono venuta a Parigi qualche giorno fa.. sono qui per te). Mi sorrise e mi disse “Want you take a photo?” risposi di sì e facemmo una foto prima noi due, poi io ed Ashley e poi io, Miley ed Ashley insieme.

Ne approfittai di Ash per chiederle se poteva aggiungermi su twitter e se poteva dire a Joe (visto che stanno insieme) e ai suoi fratelli se mi aggiungevano. Si mise a ridere e annuì. Poi mi dissero che dovevano andare e io abbracciai Miley per 4 secondi contati xD Poi le lasciai andar via.. e così.. anche io ho realizzato il mio sogno. Ho visto i Jonas e Justin Bieber. Mancava solo lei.. e se poi c’era anche Ashley Greene ancora meglio! E’ stata un’esperienza che non dimenticherò MAI nella vita.. e sono grata soprattutto alla mia prof XD Spero di non avervi annoiati con questa storia.. Un bacio (:

Ti è piaciuta questa storia? Clicca sul Mi Piace di Facebook. La Storia di Fan che sarà piaciuta di più sarà eletta la Storia dell’Estate.


TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 56 )

1 2 3 8

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: