Star

Justin Bieber racconta la sua infanzia in povertà: io e mia mamma siamo una squadra

Justin Bieber oggi è una superstar, l’idolo di tantissimi fan e uno dei musicisti che vendono di più al mondo. Ma la vita non è sempre stata dolce nei suoi confronti. In un’intervista con Top of the Pops Justin Bieber ricorda la sua infanzia in povertà: “I miei genitori si sono separati quando ero molto piccolo. Sono cresciuto con mia mamma e senza tanti soldi”. Justin e la mamma hanno passato momenti duri, ma questo ha rafforzato il loro rapporto: “Dopo che i miei genitori si sono lasciati vivevamo in un appartamento piccolo e in cattivo stato, ma nonostante la nostra situazione finanziaria siamo sempre stati una grande squadra”. Del resto, è stata proprio mamma Pattie Mallette a mettere su YouTube i video del figlio e a lanciare così la sua carriera :-)

Il passato di Justin Bieber gli sta facendo apprezzare il successo che ha oggi: “È triste per un bambino quando un gentore se ne va. Non ti fa sentire bene, ma ora nella posizione in cui mi trovo, quando mi guardo indietro, penso che sono davvero stato benedetto”. Justin oggi ha molti motivi per essere felice: oltre alla carriera di cantante presto debutterà anche al cinema. È stata annunciata la data di uscita ufficiale del film-documentario dedicato al My World Tour negli Stati Uniti: l’11 febbraio, in occasione di San Valentino. Quando arriverà in Italia? Dovremo aspettare ancora qualche tempo prima di saperlo.

Il regista Jon Chu a proposito del film ha dichiarato: “È un film per i suoi fan, ma anche per le persone che non lo conoscono. Racconteremo infatti la sua storia, da dove è arrivato. È una vicenda molto affascinante e ha a che fare con la vita digitale di oggi. Lui sa solo è stato capace di fare quelle che le case discografiche vorrebbero fare quando usano YouTube” (clicca qui per leggere l’intervista completa).

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 68 )

1 2 3 6

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: