Star

Justin Bieber sbatte di nuovo la testa (e coreografia per Speaking in Tongues)

Justin Bieber c’è cascato un’altra volta: ha sbattuto di nuovo la testa! Ieri ti abbiamo mostrato le immagini dell’arrivo di Justin Bieber all’aeroporto di Los Angeles. Justin nelle foto che abbiamo pubblicato ieri era particolarmente sorridente (clicca qui per vederle). Ma perché rideva? Semplice: pochi secondi prima aveva di nuovo sbattuto la testa contro la porta di uscita dall’aereo. Justin è molto cresciuto d’altezza ultimamente, quindi forse deve ancora imparare a prendere le misure.

La scorsa primavera i video di Justin Bieber che sbatteva contro le porte a vetri in Germania erano diventati dei veri e propri tomentoni. Peccato che stavolta non ci fossero le telecamere a riprenderlo ;-) Nel 2010 Justin ci ha regalato tanti video che hanno fatto il giro del web… e non parliamo solo dei suoi video musicali. Dal video in cui veniva colpito da un sacchetto di caramelle a quelli realizzati con gli amici e pubblicati su Twitter (ricordi Omaha Mall?), Justin negli ultimi mesi ha contagiato la Rete. L’ultimo in ordine di tempo è il clip di Speaking in Tongues, il brano rap dell’alter ego Shawty Mane registrato in Giappone (clicca qui per vederlo). C’è chi ha pensato di realizzare una coreografia per Speaking in Tongues: qui sotto puoi vedere il video con i passi di danza per la canzone dimostrati dall’Harbour Dance Studio di Vancouver.

Sempre dal Canada arriva un altro video-tormentone ispirato a Justin Bieber. Per il programma This Hour has 22 Minutes l’attore ottantenne Gordon Pinsent ha letto alcuni estratti dal libro di Justin First Step 2 Forever. Gordon dice: “Sono un’icona canadese e voglio condividere con voi una selezione dalla biografie di un altro famoso canadese”. E conclude affermando rivolto alla copertina del libro: “Vorrei essere te”. Lo sketch è piaciuto anche a Justin Bieber che su Twitter ha scritto: “Sono orgoglioso di essere canadese: Sto ancora ridendo”. LOL!

Qui sotto puoi vedere la coreografia di Speaking in Tongues, lo sketch di Gordon Pinsent e le foto dello scontro di Justin con l’aereo.

(grazie dulce per la segnalazione)

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 70 )

1 2 3 9

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: