Star

Robert Louis Stevenson: il logo di Google rende omaggio all’autore de L’Isola del Tesoro

Robert Louis Stevenson e le sue storie di pirati hanno ispirato il logo di Google di oggi. Google celebra l’anniversario della nascita dello scrittore scozzese: Robert Louis Stevenson è nato il 13 novembre 1850. Stevenson era avvocato, ma non ha mai esercitando, preferendo usare le parole per raccontare storie piuttosto che per cause legali. Giunse subito al successo con L’isola del Tesoro, che oggi è ancora il suo romanzo più popolare. Il romanzo è ambientato nell’età d’oro della pirateria nella prima metà del Settecento, e narra di una vecchia mappa del tesoro ritrovata fortunatamente dai protagonisti e che li condurrà in un movimentato viaggio dal porto inglese di Bristol fino a una remota isola del Mar dei Caraibi. Il logo di Google di oggi è proprio a tema L’isola del Tesoro.

Robert Louis Stevenson è anche autore de Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde, un classico della letteratura fantastica. Il dottor Jekyll ha scoperto una pozione che consente lo sdoppiamento della personalità nella componente buona e in quella malvagia. Lo sdoppiamento si manifesta anche fisicamente: Jekyll diventa un individuo deforme, ripugnante: Hyde. Il dottore prende sempre più spesso la bevanda, abbandonandosi agli istinti più bassi, arrivando anche all’assassinio.

Stevenson ha poi scritto La freccia nera, ambientato nell’Inghilterra dell’XV secolo. Il giovane eroe, Richard Shelton (detto Dick), scopre che il responsabile della morte di suo padre è il suo tutore, Sir Daniel Brackley. Si unisce pertanto alla banda di fuorilegge, detta della Freccia nera, che vive nella foresta di Tunstall, cercando vendetta.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 2 )

  • micki

    l’ho letto l’isola del tesoro ma non mi è piaciuto

  • Biografieonline

    Segnaliamo la biografia di Robert Louis Stevenson:
    http://biografieonline.it/biografia.htm?BioID=1110&biografia=Robert+Louis+Stevenson

    Inoltre, per provare a prevedere i prossimi Doodle:
    http://biografieonline.it/ricorrenze.htm

    Ciao :)

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: