Star

Harry Potter e i Doni della Morte: il cast alle prese con lo slang americano (e tifa per Justin Bieber)

Oggi arriva al cinema Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I :-) Il film è l’inizio della fine: l’anno prossimo uscirà l’ultimo capitolo della saga di Harry Potter. Partendo dal Regno Unito, Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e Tom Felton hanno conquistato il mondo. Per questo, MTV ha deciso di mettere alla prova il loro accento americano. Tra l’inglese britannico e quello americano ci sono forti differenze, sia per quanto riguarda l’accento che per lo slang. Josh Horowitz di MTV ha chiesto ai protagonisti di Harry Potter e i Doni della Morte di ripetere alcune frasi con accento americano. Tra queste c’è la frase da rapper: Justin Bieber is the Man (Justin Bieber è l’uomo). E poi: Twilight blows (Twilight fa schifo). Emma Watson però si rifiuta di dire questa frase perché è troppo controversa ;-)

In Harry Potter e i Doni della Morte – Parte I comincia il confronto finale tra Harry Potter e i Lord Voldemort. Harry assieme a Hermione e Ron si mette a caccia degli Horcrux, che racchiudono l’anima di Voldemort, in un viaggio on the road pieno di emozioni e colpi di scena.

Qui sotto puoi vedere Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e Tom Felton alle prese con lo slang americano. LOL!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 33 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: