Star

Justin Bieber raccontato da Scooter Braun dopo gli AMAs 2010 (e per Barbara Walters è affascinante)

Justin Bieber secondo Scooter Braun. Dopo la straordinaria vittoria agli American Music Awards 2010 (AMAs 2010) il manager di Justin fa un bilancio dell’ultimo anno. Intervistato da The Hollywood Reporter Scooter Braun racconta come ha scoperto Justin: “Ho visto Justin su YouTube e mi ha affascinato. Avevo visto in lui qualcosa che nessun altro aveva visto perché non era ancora a quel livello. Ho sentito il tono della sua voci e gli strumenti che suonava ed era un vero talento. La pancia è impazzita. Avevo una sensazione. Questo è quello che stavo cercando. E allora mi sono messo alla sua ricerca in modo ossessivo”. Justin Bieber all’inizio ha preso molte porte in faccia. Scooter Braun spiega le ragioni che venivano date dalle case discografiche che lo rifiutavano: “Dicevano che era troppo giovane e che nessuno era mai uscito da YouTube. Gli consigliavano di trovare uno show TV dove recitare per competere con le star di Disney Channel o Nickelodeon”.

Scooter Braun parla anche del paragone del paragone con Michael Jackson e con altre teen star del passato: “Sa ballare come Michael Jackson? No, ma migliora ogni giorno. Non voglio togliere niente agli N Sync e ai Backstreet Boys, ma Justin è una tripla mincaccia: sa scrivere, cantare e ballare. È un talento unico”. Cosa fa Justin per assicurarsi un successo duraturo? “Justin non studia quelli che ce l’hanno fatt. Studia quelli che non ce l’hanno fatta per capire perché non sono andati da nessuna parte. Abbiamo capito che non ha niente a che fare col loro talento, ma ha che fare con la loro vita privata. Questi ragazzi hanno cominciato a usare droga e distrutto la loro carriera. Lui ne è molto consapevole ed è intelligente. Sa che se cresce come una brava persona sarà in grado di gestire il successo”. Scooter non ha paura del futuro: “La gente si dimentiche che Michael Jackson era considerato finito dopo i Jackson 5. Come Michael, Elvis, Usher e Justin Timberlake Justin ha un talento tremendo. Fino a quando riuscirà ad avere una bella vita personale non può negare il suo talento e la sua musica. E forse crescendo diventerà un bell’uomo e le ragazze continueranno a impazzire per lui”.

Scooter Braun svela come i genitori di Justin Bieber stanno reagendo alla fama del figlio: “Hanno un approccio diverso, ma entrambi amano il figlio. Il padre è in canea, mentre la mamma è con noi. Penso che a suo papà manchi molto perché non lo vede spesso. Penso che sua mamma a volte combatte per capire quanto dobbiamo essere protettivi con lui. Con persone che le dicono tutto quello che vogliono da suo figlio e che si inventano storie false, alle volte può essere frustrante, ma noi ignoriamo tutte queste cose. Ma penso anche, come Pattie ha detto in alcune interviste, che si sente più sicura se lui vive questa vita perché è strutturata e noi sappiamo dov’è in ogni momento”.

Justin Bieber nel frattempo ha ottenuto un altro riconoscimento: la storica conduttrice della TV americana Barbara Walters l’ha incluso nel suo tradizionale speciale dedicato ai personaggi più affascinanti dell’anno. Il 9 dicembre la rete americana ABC trasmetterà un’intervista di Barbara Walters a Justin Bieber nel programma 10 Most Fascinating People. Nella galleria puoi vedere le foto realizzate in occasione della registrazione.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 74 )

Rispondi a OttaBelieber Click here to cancel reply

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: