Star

Jonas Brothers: Ashley Greene racconta i guai di Joe Jonas all’aeroporto

I Jonas Brothers pochi giorni fa si sono esibiti per prima volta in Medio Oriente. Con loro per questo concerto speciale c’era anche Ashley Greene, la girlfriend di Joe Jonas (come ti abbiamo mostrato qui). Ieri sera Ashley Greene è stata ospite di Lopez Tonight, il talk-show di George Lopez, e ha raccontato un curioso retroscena del suo viaggio al fianco dei Jonas Brothers. Ashley ha detto: “Avevamo troppe valigie di cui fare il check-in così ne abbiamo portate alcune come bagaglio a mano. Stavano andando dal Medio Oriente a New York, quindi per ragioni di sicurezza c’erano molti controllo. Abbiamo passato il primo controllo, ma a sorpresa nel secondo ci hanno fermato guardandoci con facce scure e chiedendoci, ‘Cosa c’è nella vostra valigia?’. Mi sono ricordata di questo set di coltelli per il formaggio che avevamo con noi. Ho guardato Joe e gli ho detto, ‘Hai lasciato quei coltelli nella valigia?”. Lui ha risposto, ‘Ops’. Io mi sono arrabbiata e gli ho detto, ‘Gli ops non risolveranno la questione, rischiamo di essere arrestati'”. Ma cosa se ne facevano Joe e Ashley di un set di coltelli in Medio Oriente? Ashley Greene spiega che erano il regalo di qualcuno perché Joe ama cucinare. E ha aggiunto: “È tutta colpa sua!”

Problemi all’aeroporto a parte, tutto va a gonfie vele per la coppia Jashley. Un amico racconta a E! Online: “Sono felicissimi adesso”. Joe comunque per il momento non ha intenzione di chiedere a Ashley di sposarlo: “Il fatto che Joe abbia rinunciato al suo anello della purezza non significa che voglia sostituirlo con un anello di fidanzamento”.

Qui sotto puoi vedere l’intervista di Ashley Greene da George Lopez. Ci sono anche le prime immagini del thriller The Apparition, in cui Ashley Greene reciterà al fianco di Tom Felton della saga di Harry Potter. Il film racconta di una coppia perseguitata da presenze soprannaturali liberate durante un esperimento soprannaturale.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 34 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: