Star

Glee: Cory Monteith non vede l’ora di avere haters (e dice che Lea Michele non fa bizze da diva)

Molte star non vedrebbero l’ora di liberarsi degli haters, ma Cory Monteith di Glee non la pensa così. Intervistato da Digital Spy Cory commenta l’incredibile successo di Glee e dice: “Aspetto l’inevitabile rinculo. Questo è quello che sto aspettando. Aspetto gli haters. Sembra divertente dover gestire le cattiverie che vengono scritte su di te sulla stampa”.

A rendere speciale l’esperienza di Glee c’è anche il fatto che gli attori vanno molto d’accordo sul set: “Andiamo davvero d’accordo, siamo come una famiglia. Siamo fortunati“. E Cory smentisce anche le voci secondo cui Lea Michele farebbe bizza da diva sul set di Glee (in perfetto stile Rachel Berry): “Non so. Non ero presenti a nessuno di quegli episodi in cui dicono si è comportata da diva. Ma conoscendola personalmente lei non è così”.

Cory Monteith fa anche un bilancio della prima stagione di Glee, che sarà in onda da domani alle 19.30 su Italia 1. Chi è stata la guest-star di Glee che ha preferito? “Kristin Chenoweth è una delle persone più di talento con cui ho avuto il piacere di lavorare. È una delle persone più dolci, gentile e genuine che ho mai visto“. E la canzone che ha preferito cantare? “Direi sempre Somebody To Love, proprio all’inizio della prima stagione. Non so, credo che rappresenti bene il viaggio che stiamo facendo. È un brano che significa molto per me”.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 8 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: