Star

Justin Bieber ucciso in CSI: ecco la sparatoria con la morte di Jason McCann in Targets of Obsession

Justin Bieber ieri sera è stato ucciso. Anzi no: Jason McCann ieri sera è stato ucciso, Justin Bieber sta benissimo :-D Ieri sera è andato in onda negli Stati Uniti l’episodio di CSI – Scena del Crimine intitolato Targets of Obsession, in cui Justin Bieber torna a vestire i panni del bad boy Jason McCann. La puntata si apre con l’agente Nick Stokes che riceve una telefonata da Jason McCann. Il ragazzo gli consiglia di non tornare a casa. Stokes non lo ascolta e torna a casa, dove riesce a sfuggire a una trappola nascosta nel suo giardino. Per questo Jason McCann torna nella stazione dei CSI per essere interrogato, ma non fa nessuna rivelazione.

Jason se ne va col suo custode legale, che poi viene trovato morto. Gli agenti di CSI trovano il suo corpo in una fabbrica assieme a una bomba laser :-| Il team è bloccato nell’edificio a causa di questa bomba e si deve dar da fare per disinnescarla in fretta. Diventa sempre più chiaro che è Jason la mente dietro tutto questo.

Jason è in fuga con un complice su un furgone. Justin Bieber dice: ”È sempre stata una questione personale Hanno ucciso mio fratello”. Tuttavia la polizia lo trova e quando Jason cerca di scappare… lo uccidono! Qui sotto puoi vedere il video della sparatoria (che immaginiamo diventa presto virale fra gli haters di Justin Bieber) e l’episodio completo. I produttori di CSI hanno rivelato che sono state girate due versioni della morte di Justin Bieber: oltre a quella che abbiamo visto in TV ce n’è un’altra in cui Jason, ormai in trappola, decide di suicidarsi. Chissà se riusciremo a vederla…

Ti ricordiamo che il primo episodio di CSI – Scena del Crimine con Justin Bieber andrà in onda su Fox Crime (SKY) il 3 marzo alle 21. Inoltre, seguici su Twitter (@bambini_eu) perché oggi alle 16 regaleremo altre copie della biografia non ufficiale di Justin Bieber (quella di DeAgostini).

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 177 )

1 2 3 14

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: