Star

Brancusi trasforma il logo di Google in una scultura!

Oggi il logo di Google è una scultura! Merito di Costantin Brancusi, di cui oggi si festeggia il 135esimo anniversario della nascita: nacqua infatti Peştişani, in Romania, il 19 febbraio 1876. Brancusi è considerato uno dei più importanti sculturi del XX secolo. Da un punto di vista stilistica l’autore si ispira al primitivismo, ovvero al ritorno alle forme più semplici e originali. Puoi scoprire un saggio dell’arte di Brancusi proprio nel logo di Google, che oggi è composto da alcune delle sue opere più famose.

Brancusi nella sua vita fu protagonista di un episodio curioso che divenne un caso mondiale. Fu accusato di non aver pagato dazio alla dogana per l’opera in bronzo e metallo, Bird in Space, giudicata da un funzionario della dogana come un oggetto e non come un’opera d’arte. Ne seguì un vero e proprio processo dove alla fine nel 1928, Constantin Brâncuşi venne assolto.

Le opere di Brancusi sono esposte nei più grandi musei di arte moderna, Guggenheim Museum di New York, Museum of Modern Art di New York e al Centro Pompidou di Parigi.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 2 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: