Star

Justin Bieber fa amicizia con Casey Haynes e chiede scusa alla Quantas (e foto dal concerto di Melbourne)

Justin Bieber e Casey Haynes hanno detto no al bullismo e sì all’amicizia! :mrgreen:

Come ti abbiamo raccontato ieri, Justin Bieber ha chiamato sul palco di Melbourne l’australiano Casey Haynes, un ragazzo che da vittima di un bullo si è trasformato in giustiziere. Nel video pubblicato su YouTube, Casey Haynes viene preso a pugni da un compagno di scuola, ma poi decide di dire basta e si ribella, reagendo alle percosse con una mossa da esperto di Karate. :wink: Per questo Casey Haynes è stato chiamato da Justin Bieber a presentare il brano Never Say Never durante il concerto di Sydney.

Oggi puoi vedere il video dell’incontro tra Justin Bieber e Casey Haynes prima del concerto. Justin saluta Casey “Ho visto il video, è davvero figo. Ho pensato che fosse incredibile e che era importante per dimostrare alle persone che devono combattere per i loro diritti. So bene che è meglio parlarne con un adulto, ma a volte non puoi fare altro che difenderti. Credo che per Casey in quel momento non ci fosse altra possibilità” e rivolgendosi a Casey “Sono orgoglioso di te”.

Justin chiede al ragazzo se qualcuno è accorso in suo aiuto e Casey spiega “Solo una ragazza mi ha aiutato, tutti gli altri guardavano e riprendevano la scena al cellulare” Justin quindi risponde “Credo che sia necessario fare di più contro il bullismo, bisogna fermarlo”.

Anche Justin è stato vittima del bullismo a scuola “Mi piaceva fare sport e venivo preso in giro perchè ci tenevo ad essere bravo.” Parlando Juss e Casey scoprono di avere entrambi pochi amici veri, così forse potrebbe essere nata una nuova amicizia proprio tra loro due. :wink:

Guarda il video dell’incontro tra Justin Bieber e Casey Haynes.

Justin è un ragazzo e a volte commette qualche errore, ma per fortuna riconosce di aver sbagliato e chiede scusa. Infatti, come ti abbiamo raccontato qui, Juss è stato sgridato da una hostess della linea aerea Quantas perchè durante le fasi di atterraggio si stava spostando tra la classe business e la classe economy, quando invece doveva rimanere seduto. Un uomo d’affari australiano ha scritto su Twitter “Ero proprio dietro a Justin…si è scusato dopo essere stato un po’ disobbediente.” :wink:

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 122 )

Rispondi a bieberboy Click here to cancel reply

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: