Star

Storie di Fan: la Fan Fiction di Simone (Cap. 5)

CAPITOLO 5

Erano le 19:30 quando scesi dal taxi giallo che mi aveva accompagnato fino al teatro. Per l’occasione, mi ero comprato da Abercrombie una camicia molto alla moda, che avevo indossato su dei jeans panna molto stretti. Ai piedi avevo le mie inseparabili Nike Air.
Non voglio darmi completamente alla moda, ma per certe serate è meglio mettersi in tiro, giusto per precauzione. Sarei stato a un metro o due da Beyoncé per più di un’ora e mezzo, era meglio che fossi presentabile!

Davanti al teatro si erano già formati un paio di capannelli, e mi avvicinai per vedere meglio che tipo di persone sarebbero entrate con me e cosa stavano dicendo.
«Ecco! Ecco!»
Notai che un discreto numero di persone si era messo intorno a un ragazzo con l’iPhone in mano, il quale stava leggendo qualcosa ad alta voce. «E’ arrivata adesso la notizia, dicono che Bee si esibirà in tutti i pezzi del nuovo album!»
Qualcuno si mise ad applaudire. Mi venne spontaneo sorridere, quelle persone avevano quindici anni più di me ed erano esaltate esattamente quanto me. Allora non ero poi così solo!

«Quali performance aspettate di più?» mi inserii nella conversazione.
Una ragazza molto carina con gli occhi a mandorla e i boccoli freschi di parrucchiere mi si avvicinò. «Io non vedo l’ora che canti 1+1! E’ la migliore canzone dell’album, vero?»
«Non so…» dissi. «Sono tutte così belle! Anche Countdown non è male, però.»

Dopo dieci minuti entrammo tutti nel teatro. Eravamo un gruppo solido, anche se ci conoscevamo da pochi istanti. Mostrammo i biglietti e ci avviammo lentamente verso la hall dove c’erano delle comode poltroncine rosse e, su un lato, un elegante bar.
Presi da bere, anche se costava tantissimo.

Il tempo volò via velocissimo, e il teatro si riempì in meno di altri venti minuti. Presi posto e mi rilassai, aspettando di vedere comparire, subito davanti a me, il mio idolo.

E arrivò.

L’entrata fu spettacolare, da un lato del pubblico; ci mise meno di tre istanti per coinvolgere tutta l’audience intonando le prime note di uno dei suoi più grandi successi.
Senza neanche rendermene conto, ero in piedi, battendo le mani a tempo, e cantavo a squarciagola senza curarmi di essere intonato o meno.

Beyoncé dal vivo era, se possibile, ancora più bella, elegante e splendente che da quanto si poteva dedurre nei suoi video, nelle sue foto e nelle sue interviste.

Il concerto prese il sopravvento su tutti i miei cinque sensi, scivolò con classe fino alla fine, quando cantò la ballata I Was Here. Avevo le lacrime agli occhi.

Fu lì che Beyoncé mi notò.

Guardava verso il pubblico, cercava sguardi, sembrava voler essere ripagata di tutto quello che lei stava dando a noi. Mi vide tendere le braccia verso di lei, cantando, con le lacrime agli occhi, completamente in preda all’emozione.
Stavo vivendo uno dei momenti più favolosi della mia vita, ma soprattutto, ne ero consapevole! Non scorderò mai le sensazioni che provai quella sera.

Mi sorrise.

Aspettate, forse dovrei scriverlo meglio:

Mi sorrise.

Ero certo che stesse sorridendo proprio a me e non in generale. Ero sicuro al cento percento che stesse pensando a me, tra tutti i fan che aveva incontrato in giro per il mondo.

Nel giro di pochi minuti, concluse la canzone, ringraziò calorosamente il pubblico e lasciò il palco.

Era finito.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 42 )

  • Ciao sono Giuly..Justin ti adoro...Belieber al 100%...One Direction Via amo!!!

    Bellissimo come tutti gli altri capitoli

    • VeronicaLovesMC

      io non ho commentato dal primo capitolo ma sono tutti bellissimi! So che dovrò aspettare fino all’ultimo capitolo per chiedere a simone quanti anni ha e da dove viene! Sembra simpatico!!! :D

  • mileysuperfan

    :D molto bella e ricca!

  • stefy

    wow è bellissima questa storia!!

  • Giuly4ever

    E’ la fine??? :(:(:(:(:(

  • vale

    Simone tu scrivi da Dio, hai un vero e prprio talento, ma se devo dire la verità la storia, per quanto io adori beyonce, non mi piace :(

  • stillabelieber.

    Wow. Okay,non ho commentato dall’inizio i tuoi capitoli ma ragazzo,sai scrivere da Dio. Leggendo le righe del tuo capitolo si può provare un’emozione incredibile. E fidati se ti dico che ho le lacrime agli occhi per quello che hai scritto su Beyoncé dal primo capitolo. Sono sicura che se scrivessi un libro diventeresti forse lo scrittore più bravo perché persone che scrivono così non si trovano facilmente. Continua,sei un talento,davvero.

1 2 3 5

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: