Star

Demi Lovato canta Skyscraper a Good Morning America

Demi Lovato è stata ospite della trasmissione Good Morning America per il lancio del suo nuovo album Unbroken.

Demi ha cantato Skyscraper, accompagnata dalla sua band e dalle sue coriste, come sempre ha regalato forti emozioni al pubblico presente.

Durante l’intervista Demi ha parlato della sua fonte d’ispirazione “Viene dall’emozione di essere tornata a fare musica e a cantare, mi sono presa una lunga pausa, ma finalmente sono tornata e sono tutta intera.”
Per spiegare il suo stato di salute Demi usa la parola unbroken, che dà il titolo ad una canzone e il nome al suo nuovo album.

“Skyscraper è la storia del mio percorso, sono passata tra tante cose ed ero come rotta, ma mi sono rialzata e sono qui, sono in piedi e sicura di me, come un grattacielo.”

E’ stato d’aiuto per te parlare di tutto questo?
“Prima non parlavo dei miei problemi, ora invece riesco a dire ‘Heeey, adesso mangio!’ e poter riderci sopra per me è un sollievo” e continua “Ci sono molti fan che mi rivelano di aver trovato la forza per raccontare i loro problemi ai genitori grazie a me, questo per me è importantissimo, essere d’isirazione per qualcuno.”

“Ho risposto ad alcuni commenti cattivi apparsi su Twitter che riguardavano il mio peso. Non l’ho fatto per me, ma per tutte le giovani ragazze. Questi sono problemi delicati e non possiamo vivere secondo l’idea di magrezza di qualcuno. E’ importante essere sé stessi e acquistare sicurezza.”

I magnifici Lovatics hanno regalato alla loro beniamina un fantastico trend su Twitter “Demi è perfetta”. :D

Guarda i video e la gallery!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 45 )

1 2 3 5

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: