Star

Storie di fan: Maybe – Cap. 4

Capitolo 4

Non c’erano parole per descrivere quanto era bello quel posto, era semplicemente fantastico! Era il secondo posto che scopriva grazie a lui, ma possibile che lei non li avesse mai notati?
Fecero un giro del museo fermandosi ad ogni quadro, scultura, commentandoli tutti. Si fermarono sotto una copia della Torre Eiffel in miniatura.
– Guarda! Sembra davvero di stare a Parigi-
– Beh Jeje non è proprio uguale, ma se a te piace…-
– Dai scemo, fammi sognare almeno un po’. Non ti piacerebbe essere a Parigi, esattamente sotto la torre, con me?- lo incalzò lei.
– Sì, sai quanti bei posti potremmo visitare insieme, quanti cose potremmo fotografare e poi potremmo fare un bel giro a Disneyland Paris!-
– Disneyland Paris?- disse lei con aria interrogativa – Non è un parco giochi per bambini?-
– Può essere, anzi, forse sì, ma ci vedi? A fare quell’infinità di giostre io e te insieme e incontrando tutti gli idoli della nostra infanzia: Topolino, Pluto, Minnie ecc…- rispose lui prendendole la mano.
– Mi hai convinto! Prima però mi devi portare sotto la Torre Eiffel!–
– Ok ci sto. Ho già in mente cosa potremmo fare una volta lì sotto…- disse lui con aria maliziosa.
– Cosa? Cosa?- chiese lei con il tono di una bimba di 5 anni che vuole sapere cosa le regaleranno per il compleanno.
– Non te lo dico, che sorpresa sarebbe?- rispose lui sorridendo improvvisamente.
– Perfavoreeee!- lo supplicò lei
– Ok, ma poi non dire che ti ho rovinato la sorpresa?-
– Promesso-
– Allora chiudi gli occhi…-
– Fatto- lui le si avvicino e la baciò, un bacio leggero.
– Questo lo puoi fare tutte le volte che vuoi- gli sussurrò lei all’orecchio -però ammetto che sarebbe terribilmente romantico se succedesse-
Lei aprì gli occhi, per un momento vide solo loro due, tutto il resto mondo era scomparso, volatilizzato nel nulla, lo guardò –Cazzo, quanto sei bello-
Lo attirò a sé e si baciarono, stavolta intensamente, per davvero.
– Per favore fa che sia per sempre- pensò lei e le tornò in mente quella canzone di Taylor Swift “Ours” che diceva: le persone lanciano sempre pietre alle cose che brillano e la vita fa sembrare l’amore difficile. Gli ostacoli sono alti, l’acqua è burrascosa, ma questo amore è nostro.

– Per la prima volta è così fottutamente perfetto- pensò lui.
Dopo un momento così intenso che sembrò infinito, riaprirono gli occhi tutti e due, davanti a loro c’era una bambina che avrà avuto all’incirca 3 anni con dei bellissimi ricci biondi che li fissava e che chiese loro inclinando da un lato la testa – Cosa stavate facendo?-
Si fissarono imbarazzati, non sapendo cosa risponderle, poi una voce femminile urlò -Emma, Emmaaaa, tesoro dove sei?-
-Mamma, mamma sono quì! Stavo guardando una cosa- rispose la bimba con una voce squillante.
-Tesoro lo sai che non devi allontanarti dalla mamma, dopo mi racconti cosa stavi facendo, ok?- le chiese la madre sorridendo e la trascinò via.

Tirarono un sospiro di sollievo, come si può spiegare l’amore?
Come si può spiegare quel sentimento? L’ amore è speciale, unico in tutti i suoi generi, non è solo coppie che si baciano, ma anche quello che c’è tra una mamma e un figlio, un nonno e un nipote, fra due amici. L’amore è quello che lei prova per lui.
-Beh, Jeje il museo è finito, questa era l’ultima opera, ci conviene uscire…-
-Ok- insieme si avviano verso la porta
-Oh cazzo ha ricominciato a piovere, adesso come ci torniamo a casa? Siamo venuti in moto!- disse lui preoccupato, passandosi una mano tra i biondi capelli.
– Oddio è vero non me ne ero accorta, allora facciamo così: andiamo fino a casa mia che è la più vicina poi aspettiamo che smetta o almeno che cali un po’, che ne dici?- chiese sorridente lei
-Si può fare! Che temporale però…- disse lui sbuffando.
Partirono sulla sua moto -un intensissimo e stupendo temporale d’estate- pensò lei. Non le dispiaceva affatto bagnarsi, anzi si sentiva libera, le sembrava di volare.

To Be Continued…

Se anche tu vuoi partecipare a Storie di Fan, invia una mail a blog@bambini.eu, ti ricordiamo che per le Fan Fiction è necessario inviare tutti i capitoli.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 19 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: