Star

Justin Bieber: visita una bambina in ospedale (ed è contro l’autolesionismo)

Justin Bieber ha fatto visita alla piccola Millie Flamm, una bambina di sette anni che da tre lotta contro la leucemia. Millie è una Belieber e voleva andare al concerto di Justin, ma le sue condizioni non le hanno permesso di lasciare l’ospedale, così i genitori hanno iniziato una campagna per farle incontrare il suo idolo.

L’incontro tra Justin e Millie è avvenuto al Primary Children’s Medical Center dello Utah, prima del concerto di Justin a Salt Lake City. E’ stato lo stesso Justin a parlare della bambina, pubblicando su Twitter uno scatto insieme a lei Guardate questo fagottino di gioia…la adoro.

A proposito di Twitter, alcune ore fa è comparso tra i trend “tagliati per Bieber“, un messaggio partito da alcuni haters che volevano indurre le fan di Justin a tagliarsi i polsi per dire a Justin di non fumare marijuana (te ne abbiamo parlato qui).
La mentalità che sta dietro a questo trend è pessima e vogliamo sottolineare che lo stesso Justin non ne andrebbe fiero, tempo fa, infatti, scrisse su Twitter “Metti giù il rasoio, la bottiglia di birra e le pillole, tu sei meglio di questo. Non voglio che voi ragazze vi facciate del male perché, indovinate un po’, vi voglio bene e mi preoccupo per voi.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 44 )

1 2 3 6

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: