Star

X Factor 7: fuori Alan, prossima settimana doppia eliminazione

X Factor 7 giudici terza puntata

La terza puntata di X Factor ha visto l’eliminazione di Alan dalla gara, in una serata dedicata agli anni ’90 e finalmente con aspettative più alte da parte dei giudici. Dopo le precedenti esclusioni di Lorenzo e Freeboys, questa sfida è stata particolarmente sentita perchè consumatasi interamente in casa Over, con Elio che ha dovuto scegliere chi mandare a casa tra Aba e Alan, entrambi suoi talenti finiti in ballottaggio. :cry:

L’ospite John Newman apre la puntata con la hit Love Me Again, poi Alessandro Cattelan presenta i giudici i quali, ad eccezione di Morgan che incarna il David Bowie dei tempi di Ziggy Stardust e l’improbabile parrucca pel di carota di Elio, sono vestiti in modo abbastanza sobrio. La prima manche si apre con la carica degli Ape Escape in Smells Like Teen Spirit dei Nirvana con citazione dei Rage Against The Machine, poi Fabio fa sentire finalmente la voce in Everybody Hurts dei R.E.M. e a seguire Gaia con I’ll Stand By You dei Pretenders che fa partire le prime contestazioni tra i giudici. Dopo Gaia, è la volta di Alan con Black Hole Sun dei Soundgarden, secondo i giudici è andato peggio della settimana scorsa, lo segue Valentina con Ghetto Superstar nella versione Pras feat. Mya & Ol’ Dirty Bastard e appare allegra e convincente. Infine, si chiude con Michele e i Cieli Neri dei Bluvertigo, brano scritto dal suo giudice Morgan, poi il televoto decide che Alan dovrà andare allo scontro finale.

Seconda manche, aperta da Aba, perfetta con Why di Annie Lennox, ma forse con poco sentimento. Grande discussione sulla scenografia, Mika in particolare non ha apprezzato la scelta di Luca Tommassini, che però non risponde alle critiche. Si va avanti con Andrea, che canta Digging In The Dirt di Peter Gabriel, che suscita lo scontro Elio-Morgan, poi Violetta, che ritrova il suo adorato ukulele, canta una versione frivola di Friday I’m In Love di The Cure e mette tutti d’accordo. Arrivano gli Street Clerks con un’irriconoscibile e triste …Baby One More Time di Britney Spears, odiata da Mika, che attacca il loro giudice “Perché stai facendo questo? Loro son bravi ma questa è una scelta di m***a :mrgreen: , raccogliendo il consenso di Elio “Mi hai tolto le parole di bocca” e forse anche quello di Morgan “Questo è kitsch, non trash” e Mika rincara la dose “Non è neanche camp”, ma nessuno sa cosa significhi e lasciano al pubblico l’incombenza di andare a cercare la traduzione. :lol: (By the way, camp indica uno stile ironico e volutamente ridicolo).
:arrow: Clicca sulla pagina 2 per scoprire come è finita la terza puntata di X Factor 7!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 4 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: