Star

Taylor Swift e Lorde si esibiranno ai Grammy Awards 2014

Taylor Swift Lorde Grammys

Taylor Swift e Lorde sono le due star più giovani tra gli artisti che si esibiranno ai Grammy Awards 2014. :D La notte più importante della musica si terrà domenica 26 gennaio allo Staples Center di Los Angeles dalle 20:00 alle 23:30, quando in Italia saranno le 5:00 del mattino di lunedì. La cinquantaseiesima edizione dei Grammys è ufficialmente l’evento musicale più atteso dell’anno e non solo per i premi, ma anche per la grandiosa lista di performers.

Le due giovani Taylor Swift e Lorde vanno ad aggiungersi ad un già folto gruppo di grandissimi interpreti e autori che renderanno la serata davvero memorabile. Tra le star di cui sono già state annunciate le esibizioni, compaiono John Legend, Macklemore & Ryan Lewis, Kacey Musgraves e Keith Urban. Una citazione particolare va dedicata al grandioso duetto annunciato tra Paul McCartney e Ringo Starr, che come membri dei Beatles riceveranno il Recording Academy Lifetime Achievement Award 2014. :wink:
Ma non è finita qui, tra gli altri performers compare anche Sara Bareilles in duetto con Carole King, poi arriverà la carica dei Daft Punk che si unirà al suono di Nile Rodgers e i RAM (Random Access Memories): Chris Caswell, Nathan East, Omar Hakim e Paul Jackson Jr.
Infine, i presenti alla cerimonia potranno assaporare la bravura di Pharrell Williams, Stevie Wonder (che di Grammys ne ha vinti ben 25), Kendrick Lamar in duetto con Imagine Dragons, poi Metallica con Lang Lang, Katy Perry, Pink e Nate Ruess dei Fun., Robin Thicke, inoltre ci saranno Chicago, Merle Haggard, Kris Kristofferson, Willie Nelson e Blake Shelton, mentre LL Cool J tornerà in veste di presentatore della serata.

Taylor Swift e Lorde, ora divenute grandi amiche, non parteciperanno ai Grammys solo per esibirsi, infatti Tay è nominata in quattro categorie: Album Of The Year e Best Country Album per Red, Best Country Duo/Group Performance per “Highway Don’t Care” (con Tim McGraw e Keith Urban), e Best Country Song per “Begin Again.” Invece, Lorde a soli 17 anni gareggerà nelle categorie Song of the Year e Record of the Year grazie al suo successo Royals.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 10 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: