Star

Jared Leto e American Hustle vincono ai SAG Awards 2014

Jared Leto SAG Awards 2014

Jared Leto e American Hustle hanno vinto anche ai SAG Awards 2014! Dopo i Golden Globe Awards 2014 e i Critics’ Choice Awards 2014, l’artista americano e il film in cui recita anche Jennifer Lawrence continuano a mietere vittorie in una stagione dei premi ormai entrata nel vivo, in attesa di scoprire a chi saranno assegnati gli Oscar 2014 il prossimo 2 marzo a Los Angeles. :D

La ventesima edizione degli Screen Actors Guild Awards, noti anche con l’abbreviazione SAG Awards, ha avuto luogo sabato 18 gennaio presso lo Shrine Exposition Center di Los Angeles, alla presenza della consueta parata di star, tutte pronte per dare il meglio sul red carpet. I premi sono assegnati dalla Screen Actors Guild‐American Federation of Television and Radio Artists (SAG-AFTRA), a riconoscimento di eccezionali performance nell’industria cinematografica e nella prima fascia serale televisiva.
Sebbene questa volta Jennifer Lawrence non si sia aggiudicata la statuetta personale come Migliore Attrice Non Protagonista, andata invece a Lupita Nyong’o per 12 Anni Schiavo, insieme al cast di American Hustle ha fatto suo il premio per Migliore Performance di un Cast in un Film.
Jared Leto sta raccogliendo consensi ovunque e appare il favorito nella corsa agli Oscar, questa settimana ha fatto suoi ben due importanti premi. Il primo è arrivato dai Critics’ Choice Awards 2014, che si sono tenuti il 16 gennaio al Barker Hangar dell’aeroporto di Santa Monica, dove ha ricevuto il premio per Best Supporting Actor. La seconda vittoria è giunta appunto ai SAG Awards 2014, che ancora una volta hanno incoronato Jared Leto come Miglior Attore Non Protagonista per il ruolo di Ryon nel film Dallas Buyers Club. :wink:

Nel corso della serata ai SAG Awards 2014, Tom Hanks ha presentato il momento “In Memoriam”, in cui sono stati ricordati tutti gli attori scomparsi nel corso del 2013. Tra i nomi più famosi e noti al pubblico mondiale, sono stati citati anche James Gandolfini dei Soprano, James Avery (lo zio Phil de Il Principe di Bel Air), Paul Walker e Cory Monteith. :cry:
:arrow: Clicca sulla pagina 2 per scoprire tutti i vincitori dei SAG Awards 2014!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 3 )

  • Erika M

    Ormai un premio al giorno é arrivato a 31 con questo…e chissà magari 32 con l’Oscar? Per un uomo che non recitava da ben sei anni tutto ciò denota il grande talento e la passione che Jared mette in quello che fa. Seguendo la sua band sin dal primo album, inoltre, la parola artista appare tatuata sulla faccia di tutti e tre i membri dei Thirty Seconds To Mars: Jared, Shannon e Tomo. I loro quattro album dimostrato maturità, arte, creatività e originalità. Cose che Jared riversa anche nella recitazione. Pochi, pochissimi sono quelli che riescono a farlo. Complimenti. Non vedo l’ora che esca Dallas Buyers Club nei cinema italiani

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: