Star

Justin Bieber: nuovo video razzista, difeso da Mike Tyson e altre star

Justin Bieber Cannes giacca cravatta baffi

Justin Bieber si è scusato nuovamente per un secondo video emerso online in cui, allora quindicenne, si divertiva a fare battute di stampo razzista. Dopo le scuse per la prima clip, Justin è tornato sull’argomento e ha spiegato di aver compreso il suo errore, mentre diverse star si sono schierate dalla sua parte dopo che il cantante è stato attaccato pubblicamente dalla stampa.

Durante lo scorso weekend, è comparso un video in cui Justin faceva una pessima battuta razzista, che è valso al cantante una nuova serie di attacchi da parte della stampa. Come ti abbiamo raccontato, una volta saputo del video, Justin si è immediatamente scusato, ma questo non ha potuto impedire che un secondo video facesse la sua comparsa.
Nella nuova clip, si può vedere un giovane Justin mentre sostituisce le parole della sua famosa canzone One Less Lonely Girl con “One Less Lonely N****r”, utilizzando la stessa parola offensiva e razzista del video precedente. Ancora peggio, Justin prosegue cantando “Ti ucciderò e mi unirò al Ku Klux Klan”. :cry:
Nonostante sia circolata la notizia che il proprietario dei diritti dei video abbia cercato di ricattare Justin per un milione di dollari, che la star ha rifiutato di pagare mostrando la volontà di non sottrarsi ai suoi errori, i media hanno colto l’occasione per gettare altro fango su di lui, costringendolo ancora una volta a scusarsi pubblicamente.
Questo il nuovo messaggio di Justin “Pormi davanti ai miei errori commessi anni fa è stata una delle cose più difficili che abbia mai affrontato. Ma ora sento di aver bisogno di prendermi la responsabilità di tali errori, senza indugiare. Spero solo che il prossimo ragazzo quattordicenne che non capisce il potere di queste parole non commetta gli stessi errori che ho fatto io anni fa. Alla fine posso solo farmi avanti e ammettere ciò che ho fatto.”

Davanti al secondo video e a queste nuove scuse, sono molte le star che si sono schierate dalla parte di Justin, ed è particolare come la maggior parte di esse sia di etnia afroamericana, come a sottolineare che davvero Justin non pensa quelle cose. L’attrice Whoopi Goldberg ha commentato l’episodio in televisione difendendo Justin e spiegando che la giovane età gli ha sicuramente giocato un brutto tiro, ma che sembra aver imparato la lezione.
Oltre al pugile Floyd Mayweather, anche la leggenda Mike Tyson, dopo aver ascoltato le parole dell’attrice Whoopi Goldberg, si è unito al coro “Sono d’accordo con te Whoopi Goldberg. Tutti quanti commettiamo errori e credo che Justin Bieber stia imparando.”
Come loro, anche Russell Brand e tutta la crew di Justin si sono compattati attorno a lui.
Lil Wayne, Birdman e il resto di Young Money Entertainment, tra cui il presidente Mack Maine, hanno dichiarato Justin non è razzista, la maggior parte del suo staff è composto da afroamericani e lui non ha una mentalità schiavista. Tratta le persone con rispetto. Ha legittimamente adottato la cultura hip hop, che è parte della cultura afroamericana. Lo stesso Mack Maine ha rivelato che da giovane era solito raccontare una pessima barzelletta a sfondo razzista, per sembrare simpatico con gli amici, e commenta “Era brutta quanto la battuta di Justin. L’unica differenza è che io non sono stato filmato.”
:arrow: Clicca sulla pagina 2 per scoprire il commento di Usher e il video di Justin.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 7 )

  • Lil Bizzle :)

    Justin RAZZISTA :?::?::?: 8O questa è la balla più grande che io abbia mai sentito in vita mia! ammetto che nel video ha detto qualcosa di partiolarmente spiacevole :? ma non credo proprio che Justin sia razzista :!: se non oltre Justin ha molti amici di colore, Usher, LIl Twist, Lil Za, Jaden Smith, Ludacris, e molti altri insomma è praticamente impossibile!

    • Roberta

      All’interno dello show business ci si finge anche (e soprattutto) amici di persone di cui ad alcuni non potrebbe importare di meno. Per il solo fatto che sono utili a mantenere una carriera discografica, apparentemente si fa amicizia con chiunque, salvo mandare tutto all’aria non appena le incompatibilità più grandi arrivano in superficie.
      Insomma, non crediate che sia tutto oro, ciò che vedete (a parte il denaro che si intascano per via della credulità di tante persone)

      • bilieberforever

        è vero nello show business si finge di essere amici ma dipende dalla persona che lo fa e da come lo fa .
        Justin dopo aver usati li avrebbe lasciati perdere ma a me non sembra che lui abbia fatto così nonostante sia passato un bel po si tempo justin si è continuato a vedere con i sui amici di colore . E poi se non conosci justin beh allora te lo dico io ”JUSTIN NON HA BISOGNO DI NESSUNO PER CONTINUARE A FARE CARRIERA” ce la può fare benissimo da solo con il suo talento e le sue fan . in quel caso era piccolo e non sapeva cosa faceva , a questo mondo tutti facciamo degli errori se siamo umani e non ditemi che una battuta di cui a 14 anni non si capisce il significato cambi il mondo e sopratutto l’amicizia che si è instaurata tra justin e i suoi amici/colleghi.
        le scuse contano e prima di dire che justin è una persona falsa e che si è fatto degli amici solo per fare carriera bisogna considerarle e anche tanto sopratutto per una persona famosa che si è scusata in pubblico (composta anche da persone di colore ) 2 volte.
        E quello che vediamo è oro perché lui è una persona d’oro

  • Laura

    Okay, lo ammetto che è stato davvero un co***one, ma mi sembra anche palese che si sia reso conto del suo errore. E poi facile condannare solo lui quando ci sono milioni di ragazzi che, purtroppo, scherzano in questo modo.

    • halfaheart

      Si perchè ovviamente se una persona comune fa una cosa di “sbagliato” non succede niente, ma appena la fa una persona famosa succede il putiferio!!! ceh :roll::roll::?:?:?:?:|:|:| che mondo… :|:|:|:|

  • tiffa

    io sono di origine afroamericana e sono una belieber si non e che e stato molto furbo da parte sua ma lui e sempre circondata da gente afroamericana li considera come suoi fratelli e sono più che certa e lo dico con la croce sul cuore LUI NON E RAZZISTA

  • cioci

    Scusami erika ma … dove si è scusato jb ? E un’ altra domanda : è vero che si è fatto battezzare nella vasca da bagno a casa di un suo amico??? Grazie in anticipo
    JUSTIN,SONO SEMPRE PIÙ FIERA DI TE…COME LO SONO DELLA BELIEBER CHE SONO DIVENTATA ♥ TI AMO , TI ADORO, SEI TUTTO PER ME ♥ GRAZIE DI TUTTO…CONTINUA COSÌ E VEDRAI CHE QUEI MEDIA SCHIFOSI NON AVRANNO PIÙ NENTE CON CUI RIBATTERE AI TUOI COMPORTAMENTI DA UOMO MATURO . ANCORA UNA VOLTA GRAZIE PER TUTTE QUELLE SENSAZIONI INDESCRIVIBILI CHE DONI A TUTTE NOI BELIEBERS CON OGNI TUO SINGOLO GESTO. TI AIAMO PER QUELLO CHE SEI,NON SENTIRTI IN DOVERE DI DIVENTARE UN BAD BOY PER ATTIRARE L ATTENZIONE :| ciaoooo a tutti e buone vacanzeee :D

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: