Star

Justin Bieber: cade l’accusa di furto, patteggia per Miami Beach

justin-bieber-patteggiamento

Justin Bieber potrebbe essere pronto a chiudere il capitolo della sua vita intitolato “guai con la legge”. :D A dirlo è una notizia dell’ultima ora secondo la quale il cantante canadese avrebbe messo in tasca due notevoli conquiste per quanto riguarda la sua fedina penale: la prima riguarda l’accusa di tentato furto del cellulare che lo ha investito circa un mese fa, la seconda invece potrebbe mettere la parola fine sulla vicenda dell‘arresto avvenuto a Miami Beach lo scorso gennaio.

Ma andiamo con ordine. Sembra che la polizia di L.A. abbia deciso di scagionare Justin dall’accusa di tentata rapina che mossa circa un mese fa da una donna a cui il cantante avrebbe “prelevato” lo smartphone dopo essere stato bombardato di fotografie. Dato che l’accusa si basava solo sulla parola della donna, cioè per mancanza di prove, il procuratore distrettuale della città ha ritenuto di non dover andare avanti con l’incriminazione ed ha semplicemente strappato la denuncia. :-)

Ma arriviamo ai fatti ben più gravi che sono avvenuti lo scorso 23 gennaio a Miami Beach, quando la polizia ha fermato Justin Bieber per guida sotto l’effetto di alcol e/o sostanze stupefacenti, gare clandestine, guida senza il possesso di documenti validi e resistenza non violenta all’arresto. Dopo aver dichiarato che la sua difficoltà nel camminare dritto in quella occasione era stata causata dagli strascichi di una frattura al piede destro, Justin è arrivato ora ad accettare un patteggiamento che dovrebbe sistemare tutto. Dichiarandosi colpevole di guida spericolata, pagando una multa e accettando di frequentare un corso di gestione della rabbia, tutte le altre accuse contro Justin dovrebbero cadere, senza che lui debba passare dalla prigione né sottostare alla libertà vigilata. 8)

Insomma, tutto è bene quel che finisce bene. Noi speriamo che queste brutte avventure servano a Justin per stare alla larga dai guai, in modo che possa concentrarsi totalmente sulla sua musica. :wink: Poi, riguardo al corso di rabbia… beh, a vedere certe foto, sembra già che che la sua vita oggi sia molto più… Serena! :lol:

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 9 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: