Star

One Direction #WhoWeAreBook: risate, foto e storie imbarazzanti!

One Direction Who We Are autobiografia

I One Direction hanno presentato Who We Are, la prima autobiografia di Harry Styles, Niall Horan, Louis Tomlinson, Liam Payne e Zayn Malik! Per la prima volta in assoluto, i 1D si raccontano personalmente ai Directioners di tutto il mondo, facendoli entrare un po’ di più nella propria vita, grazie all’unica autobiografia 100% ufficiale della band. Guarda l’esilarante intervista rilasciata ieri per Yahoo!

La prima cosa che fa notare Julia White di Yahoo! è che il libro è pieno di foto, alcune anche in doppia pagina. In particolare, ci sono molti scatti di Harry senza maglietta, ma Louis la interrompe e si lancia nella descrizione di una foto in cui compare in pantaloncini corti su una sedia da campeggio Sembro un po’ un gitano, ma questo è il punto forte per vendere il libro ed è anche il motivo per cui lo apprezzo!
Liam ammette che la foto di Louis lo ha colpito molto e Lou si difende dicendo “Vi racconto una storia su questa foto. Credo di aver visto quest’immagine mentre ne guardavo tante altre per scegliere quelle che ci piacevano, ma penso che fosse molto, molto più piccola. Ora che è stata ingrandita e stampata in doppia pagina, sembro un gypsy.”
Tra le risate Zayn commenta “E’ veritiera e onesta”, ma alla fine tutti i boys concordano seriamente sul fatto che il libro sia ricco di scatti genuini, molti dei quali imbarazzanti, ma nessuno realmente scandaloso. Ad ogni modo, nonostante la foto di Harry senza maglietta in doppia pagina, Louis cerca invece di convincere che sia il proprio fisico sexy a far impazzire le fan Questa è la sensualità nella sua massima espressione commenta mostrando una sua foto. 8)

L’intervista prosegue parlando dei recenti scandali sulle foto compromettenti rubate alle star tramite i servizi di Snapchat e iCloud, ma i boys assicurano Non ci sono foto compromettenti sui nostri cellulari, qualcuno azzarda addirittura “Solo cagnolini e cose innocenti”. Sì, certo… :roll:
Si passa quindi a parlare della possibilità di travestirsi per girare in incognito ed evitare di essere riconosciuti dai fan, ma Harry è abbastanza sicuro della sua posizione sull’argomento “La vergogna di essere scoperto sarebbe peggiore di qualsiasi altra cosa”.

Infine, ai boys viene chiesto di costruire una storia pescando dei bigliettini a caso, ma la casualità ha dato vita a fatti realmente…imbarazzanti! :oops:
La prima storiella inventata è Louis Tomlinson è stato paparazzato mentre sbaciucchiava Taylor Swift in un camerino, tra le risate generali e l’espressione di Louis, Harry commenta “Avresti potuto dirmelo!” :lol:
Poco dopo compare nella storia anche letto di Ed Sheeran a cui è stato collegato il nome di Niall Horan, il quale improvvisamente si fa silenzioso, porta una mano davanti alla bocca e diventa paonazzo, chiaramente teso nell’attesa di scoprire il nome del secondo protagonista. E’ praticamente possibile vedere un fumetto uscire dalla testa di Niall “Spero che non sia Ellie Goulding!” e quando Harry esclama “Olly Murs” puoi vedere Niall tirare un evidente sospiro di sollievo! :mrgreen:

:arrow: Clicca sulla pagina 2 per guardare l’intervista!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: