Star

Maze Runner – La fuga: nuovo trailer con Dylan O’Brien, Ki Hong Lee, Thomas Brodie-Sangster e Kaya Scodelario

maze-runner-la-fuga-dylan-obrien

Il nuovo trailer di Maze Runner: La fuga (Maze Runner:The Scorch Trials) è un balzo dentro la storia che vede Thomas, Minho, Newt, Teresa alle prese con l’incredibile e pericoloso mistero legato al progetto W.C.K.D. I protagonisti dei romanzi best seller di James Dashner dovranno prepararsi a superare prove ancora più dure di quelle terribili e spaventose a cui li ha sottoposti il labirinto nel secondo capitolo della saga cinematografica di Maze Runner, la cui uscita al cinema è prevista l’8 ottobre 2015, sempre per la regia di Wes Ball. Guada il nuovo trailer e capirai di cosa stiamo parlando!  :wink:

Dylan O’Brien, Ki Hong Lee, Thomas Brodie-Sangster e Kaya Scodelario continueranno a combattere per la propria vita e per svelare il mistero celato dietro la sigla W.C.K.D. in Maze Runner: La fuga (Maze Runner:The Scorch Trials), che potremo vedere al cinema a ottobre 2015. Maze Runner: Il Labirinto si è chiuso con la fuga di Thomas, Minho, Newt, Teresa dal terribile dedalo popolato di mostri in cui erano stati rinchiusi senza sapere il perché. Dopo aver superato pericoli mortali e aver perso degli amici preziosi lungo la strada :cry: , per i ragazzi non è ancora arrivato della pace. Maze Runner: La Fuga vedrà Thomas e gli altri alle prese con i piani segreti dell’organizzazione W.C.K.D, che ora li tiene prigionieri, e con un mondo esterno fatto di sabbia e nuovi mostri addirittura più spaventosi dei Dolenti che abitavano il laborinto. Nuove prove ad altissima tensione aspettano i nostri eroi tra la superficie desertica e i cunicoli sotterranei che attraversano la Zona Bruciata… :?

OK, sei curioso di vedere il primo trailer in italiano di Maze Runner: La fuga con Dylan O’Brien, Ki Hong Lee, Thomas Brodie-Sangster e Kaya Scodelario?  :arrow: Clicca su pagina 2 e guarda il video!  :wink:

:arrow: Clicca su pagina 2 per vedere il trailer di Maze Runner: La fuga!

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+