Star

Miley Cyrus in Who Owns My Heart: ora tutti la difendono, da Hilary Duff al Washinton Post

Miley Cyrus da una settimana è al centro del mirino a causa del videoclip Who Owns My Heart. A scatenare la bufera sono state le dichiarazioni del preseidente del Parents Television Council, l’associazione dei genitori americani che monitora la TV, che ti abbiamo riportato qui. Ora, finalmente qualcuno parla a difesa di Miley Cyrus. E a farlo è il Washington Post, uno dei quotidiani più importanti degli Stati Uniti. Il giornale scrive: “Prima o poi i genitori d’America dovranno mollare Miley Cyrus e farsi una ragione del fatto che non è più il personaggio di Hannah Montana per cui le loro figlie impazzivano. Cyrus ancora una volta ha dimostrato che è una performer e una donna d’affari, non la protettrice dell’innocenza dell’infanza. (…) In Who Owns My Heart i suoi movimenti sono sensuali e provocanti, ma meno provocanti delle rumba che sono trasmesse durante una puntata di Dancing with the Stars (Ballando con le stelle), dove i concorrenti, alcune sono teenager, sono accusati dai giudici di non essere abbastanza sexy. (…) Se vuole continuare ad avere successo deve coltivarsi un pubblico più maturo. (…) Questo è sempre più complicato per le ragazze che per i ragazzi, come sanno bene Britney Spears e Christina Aguilera. Nessuno si è scandalizzato quando Justin Timberlake è passato da teen idol a Sexyback. (…). I genitori dovrebbero ricordarsi che a differenza di Dancing With The Stars i ballerini nei video di Miley Cyrus sono vestiti. Mentre in DWTS spesso i ballerini maschi si strappano la camicia mentre ballano con partner più giovani. E i ballerini teenager devono sempre ballare danze come la rumba o il tango che richiedono una comprensione più sofisticata della sessualità rispetto a quella delle danze da discoteca di Miley Cyrus”.

Anche Hilary Duff riflette sull’evoluzione di Miley Cyrus. Durante un’intervista alla radio le viene chiesto che consiglio darebbe a Miley Cyrus per affrontare la vita dopo Disney Channel. Hilary dice: “È difficile. Tutti hanno questa idea delle celebrità che si conoscono e che si danno consigli a vicenda. Questo è un business molto difficile da affrontare, dove avere successo e riuscire a rimanere te stessa. Credo che stia facendo un ottimo lavoro”. Hilary dice che per lei è stato difficile affrontare questa fase della sua carriera, perché tutti continuavano a dirle come doveva vestirsi e cosa doveva fare.

Anche l’amico e ex collega di Hannah Montana Jason Earles ha scritto un messaggio su Twitter a difesa di Who Owns My Heart: “Qual è il problema. Provocante, certo, ma Miley non fa niente. Rilassiamoci e pensiamo ai veri problemi”. Come dargli torto? Qui sotto puoi sentire l’intervista a Hilary Duff. Clicca qui per vedere le foto di MIley Cyrus ieri a Los Angeles con Avon Jogia.

TESTI E TRADUZIONI © RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi su:
  • Google+

Commenti ( 23 )

Lascia un commento

Scrivendoci il tuo indirizzo e-mail potrai lasciare un commento al post
Per conoscere come saranno trattati i tuoi dati ti invitiamo a leggere l’informativa privacy pubblicata su questo sito.

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: